jazzjazzjazz

Concerto jazz di primavera, il “mese Unesco” si trasferisce domenica 23 aprile da Livorno a Bagni di Lucca.

Dischi & Live, Livorno, Lucca

Domenica 23 aprile 2017, alle ore 18, a Bagni di Lucca, Biblioteca Comunale “Betti”, Concerto jazz di primavera con Greta Ciurlante Mirall, voce, Piero Frassi, pianoforte, Nino Pellegrini, contrabbasso e Vladimiro Carboni, batteria. Il concerto sarà preceduto da un breve discorso introduttivo del presidente della Fondazione De Montaigne, prof. Marcello Cherubini e da un intervento dell’assessore alla cultura del Comune di Bagni di Lucca. La serata sarà poi presentata dal promoter Roberto Napoli, presidente dell’Associazione Pietro Napoli di Livorno, che cura l’aspetto artistico per il concerto che rientra nel programma della Sesta edizione dello JAM Jazz Appreciation Month Livorno Aprile 2017 (nella foto l’ensemble che incise nel 1917 il primo disco jazz) a cura del Comitato Unesco Jazz Day Livorno, con il patrocinio ufficiale di Unesco Italia e la collaborazione del Comune di Livorno e del Club Unesco Livorno.

Greta Ciurlante, in arte Mirall, si è da tempo dedicata ai concerti jazz, grazie ad una padronanza della voce di indubbia qualità che le permette di spaziare nel jazz e in altri generi musicali con ottimo successo. Per l’occasione si esibisce con il trio capitanato dal maestro Piero Frassi, arrangiatore dei brani, insieme a Nino Pellegrini e Vladimiro Carboni.

Un interessante percorso quindi che vede Bagni di Lucca di nuovo protagonista in quel triangolo magico che unisce nel jazz Livorno, Pisa e Lucca a partire dagli anni della seconda guerra mondiale. E questo concerto si inserisce ancora una volta nel programma curato dal comitato Unesco Jazz di Livorno che accoglie nel suo seno le varie iniziative dedicate a questo genere nel mese di aprile di ogni anno.

Lascia un commento