Comune di Rosignano Marittimo, contributi di solidarietà alimentare a causa della pandemia. Nuovo bando con scadenza il 9 dicembre

Focus, Livorno

Le misure di contenimento della diffusione del Covid-19 stanno determinando, per molti cittadini, crescenti difficoltà economiche. Per questo il Comune di Rosignano Marittimo, che ha già approvato una serie di misure per il sostegno della popolazione durante l’emergenza sanitaria in corso, ha ritenuto opportuno attivare un bando per un ulteriore contributo di solidarietà alimentare. L’entità del contributo viene determinata attraverso il calcolo Isee, partendo dall’importo di € 200,00 previsto per nuclei familiari composti da una sola persona, fino a un massimo di € 570,00, per le famiglie composte da 5 persone e oltre.
Possono presentare domanda i cittadini residenti nel Comune di Rosignano Marittimo, che rientrano in una delle seguenti situazioni: i soggetti che sono già in carico ai servizi sociali e che non usufruiscono di prestazioni assistenziali o che usufruiscono di prestazioni non superiori ad €550,00 mensili; i soggetti che hanno perso il lavoro, anche stagionale od a tempo determinato, a causa dell’emergenza sanitaria e la cui entrata mensile netta di novembre e dicembre 2020 non sia superiore ad € 550,00, se residente in casa di proprietà o € 950,00 se in affitto; i soggetti che hanno sospeso o chiuso l’attività durante il secondo lockdown e il cui fatturato mensile di novembre e dicembre 2020 non sia superiore ad € 550,00 se residente in casa di proprietà o € 950,00 se in affitto; i soggetti che si trovano in una situazione oggettiva di insufficienza del reddito familiare in rapporto alle esigenze minime vitali di tutti i membri del nucleo, con Isee non superiore a € 6.550,00.
Le domande saranno valutate sulla base di 4 criteri di priorità: numerosità del nucleo familiare; presenza di minori; situazioni di fragilità per l’assenza di reti familiari; situazioni di marginalità e di particolare esclusione.

  • I soggetti che intendono accedere al contributo devono presentare la domanda a partire dal 2 dicembre 2020, e non oltre le ore 12,00 del giorno 9 dicembre 2020, secondo le modalità indicate nel bando, utilizzando il modello pubblicato con l’avviso alla sezione “BANDI E AVVISI” del sito del Comune al link http://www.comune.rosignano.livorno.it/site5/pages/home.php?idpadre=44956
    Tenuto conto dell’emergenza sanitaria in atto, i moduli di domanda possono essere ritirati e consegnati al Polisportello, ubicati nella sede comunale di via dei Lavoratori n. 21 a Rosignano Marittimo, solo in caso di estrema necessità e solo su appuntamento da concordare preventivamente contattando il numero telefonico 0586 724544. Comune di Rosignano Marittimo, 

Lascia un commento