Comune di Rosignano Marittimo, asta pubblica per sei proprietà comunali ubicate a Vada, Chioma, Castelnuovo della Misericordia, Rosignano Solvay, Castiglioncello

Livorno

A seguito della delibera di Consiglio Comunale n. 120 del 29/09/2019, con la quale è stato approvato il Piano delle Alienazioni e Valorizzazioni Immobiliari – Annualità 2020/2022, il Comune di Rosignano Marittimo ha pubblicato l’avviso di Asta Pubblica per l’alienazione di alcuni immobili. L’asta per la vendita di 6 proprietà comunali si terrà il 16 novembre 2020, a partire dalle ore 10:00 presso la sede comunale di via Don Bosco 8 a Rosignano Marittimo.
I soggetti interessati devono presentare le offerte per i singoli lotti entro e non oltre il 12 novembre 2020 (farà fede il timbro di arrivo al protocollo del Comune) secondo le modalità indicate nell’avviso.

  • In particolare i lotti messi all’asta interessano: 2 aree urbane destinate a parcheggio in via Campanella, località Fanfani a Vada; un’area destinata a parcheggio in via Aurelia, località Chioma; un fondo in via della Rimembranza a Castelnuovo della Misericordia; un fondo a destinazione commerciale in via Aurelia a Rosignano Solvay; un fabbricato in via Fucini, angolo via Aurelia, e un fabbricato in via Zug a Castiglioncello.
    Gli immobili vengono venduti nello stato di fatto e di diritto in cui si trovano, a corpo e non a misura, con le relative pertinenze, diritti, servitù attive e passive e vincoli di legge.
    Sul sito del Comune alla sezione “Bandi e avvisi” è consultabile l’avviso pubblico, con gli allegati relativi ai singoli lotti. I prezzi a base d’asta sono da intendersi al netto degli oneri fiscali, così come delle spese tecniche e contrattuali, che in ogni caso sono a carico dell’acquirente.
    Come specificato dettagliatamente nel bando, il 16 novembre la commissione di gara procederà all’individuazione del contraente mediante asta pubblica, con il metodo delle offerte segrete da confrontarsi con il prezzo posto a base d’asta. L’aggiudicazione degli immobili avverrà, per ogni singolo lotto, a favore del soggetto che avrà offerto il prezzo più alto.
    Si procederà all’aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta, purché valida, ai sensi dell’art. 69 del citato R.D. n. 827/1924. Se non verranno presentate offerte, l’asta verrà dichiarata deserta.
  • Coloro che intendono partecipare all’asta possono concordare un sopralluogo e prendere visione di tutti i documenti concernenti la consistenza, lo stato e la destinazione urbanistica degli immobili contattando il Settore Servizi alla Persona e all’Impresa – Servizio Patrimonio e Valorizzazione Patrimoniale, del Comune di Rosignano Marittimo (geometra Giulia Gennai, tel: 0586-724.431 e-mail: g.gennai@comune.rosignano.livorno.it e geometra Fabio Locci tel. 0586-724.275 e-mail: f.locci@comune.rosignano.livorno.it).

Lascia un commento