Comune di Pietrasanta, già in pagamento il bonus riscaldamento per 156 anziani e pensionati over 65

Versilia

Bonus riscaldamento per 156 tra anziani e pensionati over 65. Il contributo erogato dal Comune di Pietrasanta è già in pagamento. A renderlo noto è l’amministrazione comunale di Alberto Stefano Giovannetti che ha investito, per garantire un contributo adeguato, poco meno di 30 mila euro. Ogni beneficiario riceverà 192 euro quale contributo per la copertura delle spese sostenute durante la stagione invernale per l’acquisizione delle varie forme di riscaldamento domestico. Il bonus era riservati ai titolari di pensione con un Isee non superiore ai 9.300 euro.

“Questa misura di altre che eroga il nostro comune – spiega il vice sindaco ed assessore al sociale, Elisa Bartoli – garantisce ai nostri anziani un aiuto economico fondamentale che allevia una voce molto importante nell’economia domestica come il costo del riscaldamento che, soprattutto nei mesi invernali, incide notevolmente. Il nostro obiettivo primario è quello di tutelare le fasce più deboli attraverso misure di equità sociale che contribuiscano a migliorare la qualità della vita di particolari categorie e fasce sociali che hanno difficoltà economiche evidenti. Gli anziani ed i pensionati sono una di queste fasce”, I beneficiari potranno riscuotere il contributo presso la sede del Banco Popolare di Milano, già Cassa di Risparmio di Lucca, Piazza Duomo 13, presentandosi muniti di carta di identità e codice fiscale. Per coloro che al momento della domanda avessero indicato un codice IBAN è stato provveduto alla emissione di apposito bonifico.

Nel frattempo l’ufficio servizi sociali e ufficio casa ricorda i numeri raggiungibili telefonicamente dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 ai seguenti numeri: Funzionario Sociale/Casa Polidori 0584/795301; Amministrativi: Dazzi 0584/795277 – Orlandi 0584/795206; Assistenti Sociali: Tonacci 0584/795276 – Betti 0584/795233 – Santucci 0584/795243- Sala 0584/795476. L’email è  servizisociali@comune.pietrasanta.lu.it

Lascia un commento