Comune di Livorno, approvato il progetto di riqualificazione dell’area tra via dell’Origine e Corso Amedeo

Il progetto a Livorno di riqualificazione dell’area tra via dell’Origine e corso Amedeo, per un importo complessivo di 60mila euro, ha avuto il via libera dalla Giunta comunale.

L’intervento, che interesserà un triangolo delimitato da via dell’Origine e corso Amedeo e sul lato interno da un condominio ottocentesco, comporterà la sostituzione della pavimentazione con una nuova in pietra grigia, in linea con altri interventi già realizzati nella zona.

La sistemazione prevede, inoltre, la realizzazione di due piccole aiuole nelle quali troveranno spazio due alberelli e il posizionamento di due panchine che renderanno questo fazzoletto di città un luogo di sosta e ritrovo all’interno del quartiere.

Saranno inoltre introdotte due rampe di collegamento tra piano stradale e marciapiede per una completa accessibilità così come saranno collocati dei dissuasori cilindrici in marmo bianco a protezione degli attraversamenti pedonali. Previsti anche ausili per gli ipovedenti.

Dopo l’approvazione del progetto da parte della Giunta il prossimo passo sarà quello di indire la gara per l’affidamento dei lavori e la successiva esecuzione.

Lascia un commento