Circolo Nonno Point a Livorno: storia, meteo, geologia, Internet, sicurezza… incontri per tutti fino a giugno 2018

Livorno

Si spazia dal clima alla sicurezza della città, dalla storia di Livorno alla legalità, dalla musica al regolamento dei Beni Comuni, nel ciclo di incontri culturali promossi dal Circolo Nonno Point di piazza Saragat con il patrocinio del Comune di Livorno.
Già iniziati con due appuntamenti che si sono tenuti il 12 e 19 ottobre scorsi, gli incontri si svolgeranno ogni giovedì pomeriggio (ore 16) fino a giugno 2018, con un ventaglio di tematiche interessanti ed attuali affrontate da esperti ricercatori e relatori. Il primo appuntamento infatti è stato dedicato all’alluvione di Livorno con un meteorologo che si è soffermato sugli effetti dei cambiamenti climatici e su come difendere il nostro territorio.

Prossimo appuntamento giovedì 26 ottobre 2017 (ore 16) con Massimo Cei che continuerà il suo racconto su “Napoleone e i furti d’arte” parlando di requisizioni, confische e appropriazioni del patrimonio culturale dei paesi sconfitti (1794/1815) in particolare dell’Italia che ha visto molte sue opere trafugate.

“Abbiamo dato il nostro patrocinio a questo interessante ciclo di incontri del Nonno Point – spiega l’assessore al sociale Ina Dhimgjini – per lo spessore culturale e sociale che riveste. Nel corso dei prossimi mesi non solo saranno affrontate tematiche che arricchiscono in generale il nostro sapere ma si offrirà l’occasione a tanti anziani che frequentano il centro di aggiornarsi e stare al passo con i tempi. Mi riferisco agli incontri connessi alla voglia di legalità , contro le truffe agli anziani, alla sicurezza in città, ed al desiderio di nonni e giovani di contribuire insieme alla rinascita di Livorno”. “Tutte tematiche che verranno affrontate con esperti relatori e che si inquadrano nel preziosissimo lavoro che il circolo Nonno Point svolge quotidianamente per aiutare i cittadini più deboli”.

Si ricorda che al Nonno Point si impara ad usare il computer, a viaggiare in Internet e ad usare tutti i servizi on line. Tutor volontari aiutano infatti “ad personam” a capire e ad usare il computer, lo smartphone, così come a percorrere le strade del web . Ma non mancano corsi di fotografia , di lingua inglese, di giardinaggio. (info: 0586/824842 email nonnopoint33mai.com).

Quanto ai prossimi appuntamenti del ciclo di incontri culturali riportiamo al momento quelli che sono in calendario fino a dicembre.

Giovedì 26 ottobre ore 16: Massimo Cei: Napoleone e i furti d’arte – seconda parte

Giovedì 9 novembre ore 16: La Storia di Livorno a modello d’uomo – Carrellata di episodi storici della città e del contorno di Livorno visti e narrati attraverso i plastici di Luciano Sanguinetti e le parole di Riccardo Ciorli.

Giovedì 16 novembre ore 16: Marino Veronesi e Riccardo Ciorli – Il percorso dell’acqua, suoni e parole – Un cammino narrato e descritto con immagini e suoni tratti dalle suggestioni suggerite dall’acquedotto poccciantiano.

Giovedì 23 novembre ore 16: Valerio Moggi – il fronte segreto dell’intelligence italiana nella 1^ guerra mondiale. Il coinvolgimento di Livorno” – .

Giovedì 30 novembre ore 16: Libero Michelucci, geologo – disastro del 10 settembre: errori del passato; cominciare ad agire sulle singole situazioni correggendo quel che non va bene….

Giovedì 14 dicembre ore 16: Vittorio Passetti – Ferrovia, ferrovieri e passeggeri nella storia di Livorno e il suo territorio. Come da tradizione, alla fine, spuntino con brindisi e auguri per le prossime festività.

 

 

Lascia un commento