estatecinemafirenze

Cinema Tascabile: i film arrivano con il furgoncino, di quartiere in quartiere. Un’altro evento dell’Estate Fiorentina

Cinema & TV, Firenze

cari_fottutissimi_amici_monicelli_leciane (1)L’Estate Fiorentina con l’associazione Kansassiti porta il cinema nelle periferie grazie al progetto Cinema Tascabile. “Uno dei cardini di questa Estate Fiorentina – ha sottolineato il sindaco di Firenze Dario Nardella – è proprio l’attenzione alle periferie: tutta la città infatti deve sentirsi inclusa e partecipare agli eventi. Portare pellicole di qualità nelle piazze meno centrali è un ottimo antidoto all’insicurezza e un modo originale per diffondere cultura per tutti”.

Dal 24 luglio al 10 agosto, h. 21.30 i quattro quartieri periferici Q2, Q3, Q4 e Q5 ospiteranno nelle loro piazze e giardini delle vere e proprie arene estive, attraverso un “cinema portatile”, il simbolo dell’iniziativa, infatti è un furgoncino che trasporterà il proiettore nei vari luoghi (Giardino villa Arrivabene – Q2, Giardino antistante la sede del Q3, Piazza Crezia – Q4, Piazza Coop Le Piagge – Q5) e chi vorrà, potrà portarsi la propria sedia preferita da casa, arriva il cinema di quartiere, se i residenti non vanno al cinema è il cinema ad andare da loro e ad ingresso libero.

Nella programmazione della rassegna Cinema Tascabile, cronache toscane a cura di Claudio Carabba, 12 fra i film più amati del cinema italiano, tre proiezioni per ogni quartiere: La bella vita e Ovosodo di Carlo Virzì, I Laureati di Leonardo Pieraccioni, Madonna che silenzio… e Ad ovest di paperino di Francesco Nuti, Cari Fottutissimi amici di Mario Monnicelli (nella foto in alto a destra un fotogramma della pellicola), Non ci resta che piangere di Massimo Troisi e Roberto Benigni, Benvenuti in casa Gori di Alessandro Benvenuti, I primi della lista di Rohan Johnson, alcune fra le pellicole che hanno scritto la storia della commedia italiana di registi toscani o dove è sempre protagonista Firenze e la Toscana nelle ambientazioni e nello spirito, come in Le ragazze di san Frediano di Valerio Zurlini, Io ballo da sola di Bernardo Bertolucci e Cronache di poveri amanti di Carlo Lizzani.

PROGRAMMA

La bella vita, Virzì – 24 luglio Q3
I laureati, Pieraccioni  – 25 luglio Q5
Benvenuti in casa Gori, Benvenuti – 26 luglio Q4
Io ballo da sola, Bertolucci – 27 luglio Q2
Cari fortuitissimi amici, Monicelli – 31 luglio Q3
Ad ovest di Paperino, Nuti – 1 agosto Q5
Ovosodo, Virzì – 2 agosto Q4
Le ragazze di san Frediano, Zurlini – 3 agosto Q2
Madonna che silenzio…, Nuti – 7 agosto Q3
Non ci resta che piangere, Troisi-Benigni – 8 agosto Q5
I primi della lista, Johnson – 9 agosto Q4
Cronache di poveri amanti, Lizzani – 10 agosto Q2

INGRESSO LIBERO
INFO: www.estatefiorentina.it

 

Lascia un commento