Cinema d’artista in tempi di crisi (emergenza coronavirus): film d’archivio dello Schermo dell’Arte in streaming gratuito su M Movies (dal 12 marzo al 3 aprile)

Teatro e Danza

Lo schermo dell’arte reagisce alla gravità della situazione, allo spaesamento generale e all’annullamento delle manifestazioni culturali nel nostro paese, con una proposta attiva di condivisione pubblica: lo streaming gratuito di film d’artista del suo archivio grazie alla partnership con MYmovies e alla generosa concessione delle opere da parte degli autori.

The Column di Adrian Paci, Italia, 2013 10

The Show MAS Go On by Ra Di Martino, 2014_Sabdra Ceccarelli si scena Credit Courtesy SVEVA BELLUCCI

L’arte è sempre frutto di urgenza. Un’urgenza intima espressiva che dà risposte creative in forma di opera alle sollecitazioni del tempo. Attraverso gli strumenti che le sono propri, l’arte genera riflessione e socialità diventando di proprietà collettiva. Oggi tale dimensione ampia e aperta è annullata, sostituita da un nuovo tipo di emergenza collettiva dalle conseguenze sociali potenzialmente devastanti. E’ a questo che vogliamo reagire.

 

 

L’arte sa inventare soluzioni in grado di oltrepassare le difficoltà. Chiamati dallo Schermo dell’arte gli artisti hanno immediatamente aderito mettendo a disposizione i propri film. A loro va la nostra più sincera gratitudine.

Dal 12 marzo al 3 aprile 2020, alcuni film dall’archivio dello Schermo dell’arte saranno visibili in streaming gratuito sulla piattaforma MYmovies (https://www.mymovies.it/). Ad oggi hanno aderito

Jordi Colomer, New Palermo Felicissima, Italia, 2018, 21’
Rä di Martino, The Show MAS Go on, Italia, 2014, 30’ (foto sopra a sinistra)
Rebecca Digne, SEL, Francia, 2016, 4’
Omer Fast, Continuity, Germania 2016, 85’
Flatform, Quello che verrà è solo una promessa, Italia, Paesi Bassi, Nuova Zelanda, 2019, 24’
Alfredo Jaar, Le Ceneri di Pasolini, 2009 38’
Adrian Paci, The Column, Italia, 2013, 26’ (foto sopra a destra)
Luca Trevisani, Sudan, Italia, 2016, 15’

www.schermodellarte.org
Facebook: Lo schermo dell’arte
#schermodellarte
Instagram: @schermodellarte

 

Lascia un commento