Cinema a Casciana Terme: una sera con un gruppo di “Perfetti sconosciuti”

Un nuovo appuntamento per la rassegna “Cinema a Casciana”, contenuta nella più ampia stagione del “Teatro Liquido”. Venerdì 3 marzo 2017 alle 21 al Teatro Verdi Giuseppe di Casciana Terme è in programma la proiezione del film “Perfetti sconosciuti” di Paolo Genovese. Con Kasia Smutniak, Marco Giallini, Valerio Mastandrea, Anna Foglietta, Giuseppe Battiston, Edoardo Leo, Alba Rohrwacher. Commedia del 2016 della durata di un’ora e 37 minuti. In conclusione, conversazione finale con il pubblico sulla pellicola.

Il ciclo contiene film che nelle sale locali non sono mai stati proiettati. Ogni sera dedicata al cinema, dalle 20, è allestito un gustoso “Aperitivo Guascone” presso il bar del Teatro. Servizio di Taglieri e panini a base di prodotti del territorio.

Trama: ognuno di noi ha tre vite: una pubblica, una privata e una segreta. Un tempo quella segreta era ben protetta nell’archivio nella nostra memoria, oggi nelle nostre sim. Cosa succederebbe se quella minuscola schedina si mettesse a parlare? Perfetti sconosciuti è un film dove tutto è il contrario di tutto, dove ognuno può raccontare la sua esperienza, può fissare dei confini tra cose giuste e sbagliate, corrette e scorrette, disdicevoli o no, parlando di vite segrete, di quello che non possiamo o non vogliamo raccontare. Nel corso di una cena, che riunisce un gruppo di amici, la padrona di casa Eva, ad un certo punto, si dice convinta che tante coppie si lascerebbero se ogni rispettivo partner controllasse il contenuto del cellulare dell´altro. Parte così una sorta di gioco per cui tutti dovranno mettere il proprio telefono sul tavolo e accettare di leggere sms/chat o ascoltare telefonate pubblicamente. Quello che all´inizio sembra un passatempo innocente diventerà man mano un gioco al massacro e si scoprirà che non sempre conosciamo le persone così bene come pensiamo.

Per informazioni: 328 0625881 – 320 3667354 – info@guasconeteatro.it – www.guasconeteatro.it. Biglietti cinema: ingresso unico ad euro 4.

Lascia un commento