Chiude l’Acquario di Piombino: pesci, molluschi e crostacei trovano casa nell’Acquario di Livorno. Per ora le specie sono in quarantena per adattarsi alla nuova struttura

Focus, Livorno

Di recente il sindaco di Piombino Francesco Ferrari e il sindaco di Livorno Luca Salvetti si sono sentiti per valutare la possibilità di trasferire nell’Acquario di Livorno pesci, molluschi e crostacei ospitati nell’Acquario di Piombino, in vista della chiusura della struttura.

Completata la fase delle valutazioni tecniche e dei sopralluoghi di mercoledì 23 settembre 2020, tutti gli animali, una cinquantina, sono arrivati a Livorno. in questo momento, come da prassi, sono in quarantena per adeguarsi alle nuove condizioni ambientali.

Pesce balestra e (sopra il titolo) un’aragosta: sono due esemplari trasferiti da Piombino all’Acquario di Livorno

A malincuore siamo costretti a chiudere l’Acquario di Piombino, abbiamo preso accordi con il Comune di Livorno e con l’Acquario di Livorno per il trasferimento dei pesci nelle loro strutture”. Con queste parole il sindaco di Piombino Francesco Ferrari annuncia la cessazione dell’attività della struttura. “Ringraziamo i volontari che fino ad oggi, con passione e dedizione, hanno condotto un’attività preziosa all’interno di locali che, purtroppo, non sono più compatibili con un’offerta qualitativa contemporanea, non essendo state investite adeguate risorse a tempo debito. Non è neanche più sostenibile che un servizio del genere sia interamente a carico della buona volontà di poche persone. Decideremo, a breve, come destinare quei locali che, comunque, hanno bisogno di un’importante opera di ristrutturazione. L’impegno sulle spalle dei volontari e gli interventi necessari da parte del Comune al momento non sono sostenibili. Sono convinto che sia indispensabile fornire un’offerta contemporanea all’altezza degli standard turistici della città e, purtroppo, un’associazione non può avere gli strumenti e le energie per gestire un impegno di questa mole”.

Nell’ottica della salvaguardia dell’ambiente e della collaborazione tra comuni – dichiara il sindaco di Livorno Luca Salvetti – ci è stato chiesto di ospitare le specie presenti nell’Acquario di Piombino, per consentire a questi esemplari di sopravvivere in condizioni ambientali simili a quelle nelle quali hanno finora vissuto. Abbiamo accolto volentieri la richiesta e ci siamo attivati, visto che la città ha le strutture adeguate. Si è quindi svolto un sopralluogo presso la struttura di Piombino da parte dei tecnici dell’ufficio Ambiente del Comune di Livorno e dell’Acquario di Livorno gestito da Costa Edutainment, al fine di prendere conoscenza delle specie presenti e delle loro abitudini alimentari, verificare la possibilità di accoglierle, organizzarne il prelievo e predisporre un’accoglienza adeguata. Infine, il tanto atteso trasferimento”.

L’Acquario di Livorno – afferma il dott. Beppe Costa, presidente e Ad di Costa Edutainment che gestisce l’Acquario di Livorno – ha accettato la donazione ed ha accolto questi esemplari confermando l’approccio di collaborazione con gli enti e con le istituzioni del territorio. La struttura tra l’altro è recentemente divenuta Punto Informativo dell’Osservatorio Toscano per la Biodiversità. Un’azione inoltre che risponde alla mission dell’azienda da sempre impegnata nella conservazione delle specie e nella sensibilizzazione del largo pubblico alla conoscenza e tutela della Biodiversità”.

L’elenco dei pesci

n° specie

nome

nome scientifico

quantità

1

Murena elena

Murena helena

1

2

Ombrina bocca d’oro

Argyrosomus regius

2

3

Cernia maculata

Epinaephelus tauvina

2

4

Squalo gattopardo

Scyliorhinus stellaris

1

5

Scorfano scrofa

Scorpaena scrofa

1

6

Aragosta

Palinurus elephas

3

7

Spigola

Dicentrarchus labrax

1

8

Balestra

Balistes capricus

2

9

Cefalo

Mugil cephalus

11

10

Tromba di mare

Charonia lampas

1

11

Sogliola

Solea solea

1

12

Stella marina rossa

Echinaster sepositus

3

13

Stella marina spinosa

Marthasterias glacialis

1

14

Stella marina

Asteropecten aranciacus

1

15

Stella marina spinosa

Coscinasterias tenuispina

1

16

Ofiura

Ofioderma longicauda

2

17

Riccio di mare

Arbacia lixula

1

18

Granchio favollo

Eriphia verrucosa

1

19

Pomodoro di mare

Actinia equina

10

20

Gasteropode

Cymatium parthenopeum

2

21

Spirografo

Sabella spallanzanii

3

22

Donzella

Coris julis

2

23

Granseola

Maja crispata

1

Totale

23 specie

54

Lascia un commento