Chef Borghese ambassador degli occhiali Fielmann, azienda tedesca che ha scelto il Made in Italy

Moda e Artigianato

Fielmann svela la storia Made in Italy dietro gli occhiali del suo ambassador chef Borghese. L’azienda tedesca, specializzata nel retail eyewear, lancia un video-reportage, che mira a valorizzare il territorio e il saper fare italiano.

Passione vera, creatività, manualità. Sono caratteristiche che si rivelano fondamentali nella creazione della collezione Made in Italy di Fielmann. Chef Alessandro Borghese, voce narrante del video-reportage, descrive la creazione dei suoi occhiali con parallelismi alla sua cucina. Lo chef è testimone della dedizione e professionalità degli artigiani dell’azienda De Lotto, di San Vito di Cadore. 

Shooting-Fielmann-cadore2

“Fielmann trova sempre una soluzione per soddisfare i clienti. Ed è ciò che abbiamo fatto anche con Alessandro Borghese. Abbiamo ascoltato le sue esigenze, disegnato e preparato un paio di occhiali individuali. Sono stati realizzati in tutte le loro fasi in Italia. Il nostro obiettivo principale è creare un prodotto alla moda, di qualità, accessibile a tutti. Ma soprattutto Made in Italy al 100%.” racconta Marco Collavo, direttore delle collezioni Fielmann e creative director di Rokku Designstudio. 

In occasione del lancio della campagna Occhiali da 10, Fielmann ha sviluppato con il suo designer italiano Marco Collavo e partner italiani di produzione di lunga data, due modelli 100% Made in Italy, gli AB001 vista (nero, havana, gradient-grey) e sole (nero) e l’AB002 (nero, havana, crystal blue-grey e grey-striped).

Shooting-Fielmann-cadore

Visto il loro grande successo, Fielmann ha deciso di lanciare anche i modelli AB002 sole in nero, AB003 sole e AB004, entrambi in nero e havana. Gli occhiali saranno disponibili dal 23 maggio 2019 in tutte le filiali italiane Fielmann. Per contraddistinguere la collezione, Fielmann ha scelto come simbolo un paio di occhiali. Una piccola montatura-signature, all’interno dell’asta, richiama il concetto di Occhiali da 10. 

“L’occhialeria italiana fa parte della storia della famiglia Fielmann da sempre. Il fondatore, Günther Fielmann, infatti, acquistava prodotti italiani già 50 anni fa, quando la produzione di occhiali era principalmente concentrata in Cadore. Oggi Fielmann utilizza questa tradizione per democratizzare l’occhialeria italiana di moda. Sono occhiali che coniugano l’affidabilità tedesca e la manifattura 100% italiana.” spiega Ivo Andreatta, country manager Fielmann Italia.

La collezione Made in Italy si compone di pezzi iconici che celebrano il fascino dell‘essenzialità, progettati per garantire comfort e solidità meccanica. Fielmann Made in Italy nasce nella culla dell’occhialeria, nelle valli del Cadore, dove da oltre un secolo si concentrano le storiche maison di occhiali (nella foto in basso a sinistra lo chef Alessandro Borghese con Marco Collavo, nelle due foto sopra lo shooting in Cadore).

Marco Collavo e Alessandro Borghese

Fielmann in Italia

Fondata da Günther Fielmann nel 1972, Fielmann è leader del settore eyewear retail in Germania. Oggi è presente in Europa con 739 punti vendita, di cui 21 in Italia. Con oltre 24 milioni di clienti in Europa, nel 2018 ha venduto 8,15 milioni di occhiali, realizzando un giro d’affari di 1,65 miliardi di euro. Dal 2015 è presente anche in Italia e oggi è già in 6 regioni. Fielmann è in Emilia-Romagna, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Trentino-Alto Adige e Veneto. Il primo flagship store italiano Fielmann si trova a Verona in via Mazzini 64. Ad oggi Fielmann, ha già venduto oltre 200.000 paia di occhiali e per la fine del 2019 prevede di raggiungere i 250 dipendenti italiani.

Lascia un commento