Cecina Marketplace, presentata la proposta delle associazioni di categoria per far conoscere anche le attività anche turistiche ed agricole

Livorno

Una sorta di “Cecina Marketplace” per supportare tutte le attività commerciali di Cecina e per farle conoscere anche al di fuori dei confini comunali. E’ la proposta che i rappresentanti delle associazioni di categoria firmatarie del protocollo d’intesa #CecinaRiparte per il piano di sviluppo di Cecina (Confartigianato, Cna, Confcommercio, Confesercenti, Cia, Confagricoltura e Alpaa) hanno fatto al vicesindaco Antonio Giuseppe Costantino che li ha ricevuti assieme alla responsabile del Suap Barbara Ferrone.

Dopo lo sviluppo a marzo della piattaforma web gratuita “Cecina Delivery” per mettere in contatto domanda ed offerta di beni di prima necessità, a partire dagli alimentari, adesso l’obbiettivo è quello di creare un’ulteriore e più grande vetrina di tutte le attività di Cecina, sia commerciali che turistiche, ad esempio, o agricole collegata alla prima.

Lascia un commento