Capitaneria di Porto e Direzione Marittima di Livorno: la visita dell’ammiraglio Ribuffo, comandante di Marina Nord La Spezia. Incontro con il contrammiraglio Angora e con il personale

Il Comandante Marittimo Nord, Ammiraglio di Divisione Pierpaolo Ribuffo, ha fatto visita alla Capitaneria di Porto sede di Direzione Marittima di Livorno. 

Si tratta della prima visita istituzionale che l’alto ufficiale, insediatosi lo scorso ottobre alla guida del Comando Marittimo Nord, effettua in tale veste alla sede della Guardia costiera labronica. (Nella foto sopra il titolo: l’Ammiraglio di Divisione Pierpaolo Ribuffo, a sinistra, con il Contrammiraglio Gaetano Angora durante la visita alla Direzione Marittima di Livorno).

Ricevuto dal comandante, Contrammiraglio Gaetano Angora, l’Ammiraglio Ribuffo ha inteso rivolgere un saluto a tutto il personale schierato e agli equipaggi delle unità navali, esprimendo il proprio apprezzamento per il servizio costantemente assicurato a vantaggio della comunità marittima con professionalità e dedizione.

 

Nel proseguo della visita ha preso parte ad un briefing nel quale, l’Ammiraglio Angora, ha illustrato le peculiarità della giurisdizione territoriale e delle acque della Direzione marittima Toscana, con particolare riguardo alle specificità degli scali commerciali, turistici e di pesca di tutta la fascia costiera. 

L’ Ammiraglio Ribuffo ha potuto verificare l’organizzazione tecnico-amministrativa della Capitaneria di Porto, nonché l’efficienza dei mezzi per far fronte a tutte le situazioni operative che richiedono capacità e prontezza di intervento.

Il Comandante Marittimo Nord al termine della visita, ha voluto rivolgere all’Ammiraglio Angora e al suo staff un sentito ringraziamento per l’accoglienza ricevuta e per l’impegno quotidianamente profuso dal personale tutto della Direzione Marittima della Toscana nell’espletamento dei compiti istituzionali.

Lascia un commento