maglie2

Calcio, tutte le maglie del mondo collezionate da Simone Panizzi. A Pontedera una mostra (media partner il quotidiano Il Tirreno) che mescola reale e virtuale.

Da non perdere, Livorno, Pisa

Sarà una mostra che avrà come protagoniste le maglie dei giocatori di calcio, da guardare in maniera reale, ma anche virtuale, in realtà aumentata. Perché la tecnologia permetterà una connessione speciale su un mappamondo che è stato sviluppato dal Visual Lab, una redazione sperimentale che lavora per le testate del Gruppo editoriale Gedi di cui fa parte Il Tirreno, il quotidiano di Livorno, media partner di questo evento che regala ai tifosi dello sport più amato e non solo a loro una panoramica completa sulle maglie indossate durante gli incontri delle nazionali.

maglie2

L’esposizione, a cura di Luca Doveri, è allestita al Palp di Pontedera (è il museo aperto nel Palazzo Pretorio, in piazza Curtatone e Montanara). L’inaugurazione sarà domenica 1° luglio (fino al 31 del mese, dalle 15.30 alle 19.30, aperture serali il martedì e il giovedì).

In mostra al Palp ci saranno 211 maglie, quelle – come detto – che fanno riferimento alle nazionali di calcio sparse nei continenti. Fanno parte della collezione del livornese Simone Panizzi, 34 anni, l’unica persona che le conserva tutte a parte il grande archivio della Fifa. Ogni maglia sarà accompagnata da una scheda che racconta fra l’altro l’anno di riferimento e il giocatore che eventualmente l’aveva indossata. E dal reale, come detto, si potrà passare al virtuale con una serie di interazioni che sarà interessante e divertente scoprire.

Lascia un commento