rondelli

Bobo Rondelli e il concerto al The Cage per un messaggio di amore (pensando al nuovo cd)

Dischi & Live, Livorno

Sabato 24 è la vigilia di Natale e alle 22.30 al The Cage Theatre di Livorno  si rinnova il tradizionale appuntamento natalizio con il super concerto di Bobo Rondelli e la sua  band. Una festa, un momento per ritrovarsi e scacciare via i brutti pensieri di un anno che sta per chiudersi e pensare solo alle cose belle. Come l’amore, l’allegria e la forza della musica, che unisce e abbatte le barriere in quest’epoca in cui le cronache raccontano un clima di tensione e di barriere da alzare per dividere i popoli e i loro ideali. Ma uno come Bobo, anti-conformista, contestatore e insieme poeta e romantico, non cade nel tranello e lancia il suo pensiero per l’evento di sabato 24 al The Cage: “Cerchiamo di buttarla sul ridere e lanciamo insieme un messaggio di festa, amore e allegria. Si è abbastanza impotenti di fronte a tutto quello che succede intorno a noi; purtroppo, l’ultimo attentato a Berlino non ci voleva. Ma quella di far stare male la gente è una strategia del terrore in grande. Chiudersi, però, vuol dire dargliela vinta; vogliono che la gente non esca più di casa. Ma la musica è sempre un modo per opporsi alle cose brutte e allora reagiamo e, la sera del 24, ritroviamoci e facciamo festa assieme,con l’augurio di uscire tutti da questa crisi mondiale”.

“Il Natale è il 24, non riesco più a contare, la vita va così”: lo cantava Piero Ciampi, al cui omaggio Bobo ha dedicato buona parte del suo 2016, girando l’Italia nei teatri con lo spettacolo “Ciampi ve lo faccio vedere io”, che gli ha dato modo di farsi conoscere e apprezzare anche da un pubblico più adulto. Adesso, il cantautore livornese è alle prese con la stesura del nuovo album, che uscirà nel 2017 e si avvale della produzione artistica di Andrea Appino, frontman degli Zen Circus. Intanto, per il concerto di sabato 24, Bobo popone la parte più farsesca del suo repertorio, accanto alle ballate d’amore che tanto lo caratterizzano. Sarà presentata anche una versione del brano “Vi si da foo”, classico degli Ottavo Padiglione, aggiornato ai tempi d’oggi. E poi canzoni mai incise accanto a quelle più celebri dei dischi partoriti da Bobo sia da solista che con gli Ottavo. Energico, scanzonato, ritmico, l’evento della Vigilia più atteso in tutta la Toscana farà ballare corpi e anime. Il concerto della vigilia di Natale accende il clima delle feste al club rock di Villa Corridi, che poi saluterà il 2016 e accoglierà il 2017 con New Years Cage, in programma sabato 31 dicembre.

L’ingresso all’evento di sabato 24 dicembre sarà di € 15 + d.p. Apertura porte ore 21.30 – inizio concerto ore 22.30/23.00. A seguire My Generation – Cage Night Party, ad ingresso libero, per ballare fino al pranzo di Natale.

Lascia un commento