Betta Blues Society: il gruppo pisano andrà a Memphis per rappresentare l’Italia all’International Blues Challenge

Dischi & Live, Pisa

Hanno conquistato il diritto di volare negli Stati Uniti per difendere (musicalmente) i colori italiani. Sarà la Betta Blues Society, band con base a Pisa e che incide per l’etichetta Il Popolo del Blues, a rappresentare l’Italia al prossimo International Blues Challenge che si terrà a Memphis ad inizio 2018 e organizzato da The Blues Foundation. La band toscana si è aggiudicata il lasciapassare per il Tennessee nella finalissima della 30ma edizione del Deltablues in provincia di Rovigo, dove è arrivata prima fra le quattro formazioni finaliste della selezione italiana Ibc. Un trionfo sfiorato già nel 2016 quando la Betta Blues Society arrivò seconda alla finale che si tenne a Potenza. Martedì 8 agosto 2017, sarà l’occasione per festeggiare la trasferta americana ascoltandoli dal vivo a Montaione per il Festival della Musica Suonata (ore 21.30, Piazza Branchi, ingresso gratuito).

La Betta Blues Society è attiva dal 2009 e ha pubblicato tre album: Betta Blues Society (2011) che contiene principalmente brani originali, Roots (2015 – Il Popolo del Blues) che contiene standard blues, folk e gospel di inizio 900, e Let Them Out (2016 – Il Popolo del Blues) inciso con il contributo della Regione Toscana nell’ambito del progetto”Toscana100Band”. Il suono della band è un mix di blues delle origini e di brani originali suonati con sola strumentazione acustica tipica del genere (dobro, ukulele, contrabbasso, percussioni). Sotto la guida della frontowman Elisabetta Maulo i live si distinguono per la grande vitalità e per il coinvolgimento del pubblico. Grande importanza viene data al feeling tra i musicisti e alle armonie vocali, sulla falsariga degli arrangiamenti delle grandi donne del blues come Sister Rosetta Tharpe, Bessie Smith e Ma Rainey. Il gruoppo ha mosso i primi passi nell’ambito del Rock Contest di Controradio, dove nel 2010 si sono classificati al secondo posto, hanno suonato in tutta Italia in locali e festival importanti come Dieci Giorni Suonati, Trasimeno Blues Festival, Bianco Rosso e Blues, Metarock Festival, Ameno Blues Festival condividendo il palco con artisti italiani e internazionali come Lynyrd Skynyrd, Carmen Consoli, Alex Britti, Edoardo Bennato, Samba Touré, Raphael Gualazzi.

I componenti:

Elisabetta Maulo: voce, kazoo, ukulele
Lorenzo Marianelli: chitarra resofonica, ukulele, cori
Fabrizio Balest: contrabbasso, cori
Pietro Borsò: percussioni, cori
www.bettabluesociety.com

Lascia un commento