Bella e addormentata, i cinque anni che sconvolsero Siena. A Chianciano presentazione del libro di Michele Taddei

Libri & Fumetti, Siena, Uncategorized

Una presentazione che finirà senz’altro in un confronto con i presenti sulla politica di oggi e di ieri, sul ruolo dei partiti per come sono stati conosciuti finora e per quel che diventeranno in futuro nella provincia di Siena. E soprattutto un’occasione per capire se Siena e il suo territorio sono “belle” e “addormentate” o danno segnali di risveglio rispetto ai tempi che stanno cambiando tanto rapidamente.

“Siena bella addormentata – Diario civico di cinque anni che non abbiamo vissuto” (Primamedia editore) di Michele Taddei viene presentato a Chianciano Terme domenica 23 settembre 2018  (ore 17.30 – Museo Archeologico, via Dante 80). Insieme all’autore anche Letizia Giorgianni, presidente dell’associazione vittime del Salva Banche, Andrea Marchetti, sindaco di Chianciano Terme, e Fabiano de Angelis, consigliere comunale. Modera Leonardo Mattioli, direttore di Centritalianews.it

Nel libro, Taddei ripercorre gli anni dal 2013 al 2018, affrontando i principali temi del dibattito pubblico,

Il volume, edito da Primamedia editore, racchiude le cronache dal 2013 ad oggi viste dalla penna di Michele Taddei che tiene un suo blog “Ah, s’io fosse fuoco” sulle colonne del portale agenziaimpress.it. Dalla vicenda Mps alla sconfitta di Siena capitale della cultura, dalla riforma svuota Provincie ai servizi pubblici fino al tema delle fusioni dei Comuni. In particolare la discussione sarà incentrata sulla crisi della città capoluogo rispetto alla provincia senese, alla crisi dalla banca e Fondazione Mps.

Lascia un commento