Audizioni al Giglio di Lucca (iscrizioni entro il 5 maggio) per le “Cartoline pucciniane”. Si cercano cantanti per eseguire arie da Bohème, Tosca, Butterfly e La Rondine

Lucca

Il Teatro del Giglio indice audizioni per cantanti lirici finalizzate alla scelta dei ruoli protagonistici per le Cartoline pucciniane, recital lirici dedicati a La bohème, Tosca, Madama Butterfly e La rondine che saranno programmati e realizzati nell’estate 2017 e negli anni a venire e co-prodotti con la Fondazione Giacomo Puccini. Le iscrizioni dovranno avvenire online entro il 5 maggio (ore 13) su www.teatrodelgiglio.it (all’indirizzo Internet disponibili anche informazioni).

Le Cartoline pucciniane, selezioni di arie, duetti e concertati accompagnati al pianoforte, sono promosse ormai da alcuni anni da Teatro del Giglio e Fondazione Giacomo Puccini con importanti successi di pubblico, complice la suggestiva cornice che le accoglie: i recital si svolgono infatti nel centro storico di Lucca, in piazza Cittadella, proprio di fronte alla casa dove il Maestro nacque nel 1858, e che oggi ospita il Puccini Museum – Casa natale.

Le domande pervenute in tempo utile saranno esaminate dalla commissione coordinata da Aldo Tarabella, direttore artistico del Teatro del Giglio di Lucca: dopo la valutazione dei curricula e dei materiali allegati, la commissione stilerà un elenco di cantanti invitati all’ascolto diretto. Tale giudizio di ammissione all’ascolto è insindacabile: i candidati scelti saranno contattati via e-mail con la convocazione all’audizione. Le audizioni si terranno mercoledì 17 maggio 2017, sul palcoscenico del Teatro del Giglio (Piazza del Giglio 13/15 – Lucca).

Lascia un commento