Aspettando Natale: due francobolli a tema, uno è dedicato alla Madonna col Bambino di Filippino Lippi, opera conservata dalla Fondazione CR Firenze

Arte

Il Ministero dello Sviluppo Economico emette il primo dicembre 2017 due francobolli ordinari appartenenti alla serie tematica “le Ricorrenze” dedicati al Santo Natale, del valore di € 0,95 per il francobollo con soggetto pittorico e € 1,00 per il francobollo con soggetto grafico. I francobolli sono stampati dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato, in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente; grammatura: 90 g/mq; supporto: carta bianca, autoadesiva Kraft monosiliconata da 80 g/mq; adesivo: tipo acrilico ad acqua, distribuito in quantità di 20 g/mq (secco); colori: quadricromia più oro per il francobollo con soggetto pittorico; cinque per il francobollo con soggetto grafico; tiratura: quattrocentomila esemplari per ciascun francobollo.

La vignetta del francobollo pittorico: il francobollo con soggetto pittorico riproduce il dipinto di Filippino Lippi denominato “Madonna col Bambino e Angeli”, conservato presso la Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze. L’opera pittorica di Filippino Lippi è riprodotta su concessione della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze. 

Completano il francobollo le leggende “MADONNA COL BAMBINO E ANGELI – FILIPPINO LIPPI”, “FIRENZE” e “NATALE”, la scritta “ITALIA” e il valore “€ 0,95”.
Caratteristiche del francobollo con soggetto pittorico: formato carta: mm 40 x 48; formato stampa: mm 36 x 44; formato tracciatura: mm 47 x 54; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; foglio: ventotto esemplari, valore “€ 26,60”.

La vignetta del francobollo grafico: il francobollo con soggetto grafico raffigura un Babbo Natale composto da pacchi regalo nell’atto di consegnare un dono ad un bambino, mentre, a sinistra, una bimba è intenta ad aprire il proprio dono; sullo sfondo un albero di Natale stilizzato e un cielo stellato. Completano il francobollo la leggenda “BUON NATALE”, la scritta “ITALIA” e il valore “€ 1,00”.
Caratteristiche del francobollo con soggetto grafico: formato carta e formato stampa: mm 30 x 40; formato tracciatura: mm 37 x 46; dentellatura: 11 effettuata con fustellatura; foglio: quarantacinque esemplari, valore “ € 45,00”.

Bozzetti: a cura del Centro Filatelico della Direzione Officina Carte Valori e Produzioni Tradizionali dell’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato S.p.A., per il francobollo con soggetto pittorico; Luca Vangelli, per il francobollo con soggetto grafico.

A commento dell’emissione viene realizzato il bollettino illustrativo con articoli dedicati ad entrambi i francobolli. Relativamente al francobollo con soggetto pittorico, l’articolo è a firma di Umberto Tombari, Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze ed è corredato da una scheda storico-critica sull’opera d’arte raffigurata, scritta da Jonathan K. Nelson. Relativamente al francobollo con soggetto grafico, invece, l’articolo è a firma di Fabio Gregori, Responsabile Filatelia, Corporate Affairs di Poste Italiane S.p.A.
Lo “Spazio Filatelia” di Firenze sito in Via Pellicceria 3 utilizzerà, il giorno di emissione, i rispettivi annulli speciali realizzati da Filatelia di Poste Italiane.

I francobolli ed i prodotti filatelici correlati possono essere acquistati presso gli Uffici Postali, gli “Spazio Filatelia” di Firenze, Genova, Milano, Napoli, Roma, Roma 1, Torino, Trieste, Venezia, Verona e sul sito poste.it.

Lascia un commento