Artigianato artistico in Versilia: una mostra “diffusa” sul lungomare di Marina di Pietrasanta

Versilia

Gli artigiani arredano il litorale. Pietrasanta promuove l’alto artigianato artistico locale con una mostra sul lungomare di Tonfano, nata da una ritrovata collaborazione con l’associazione Artigianart, che raccoglie le migliori botteghe e laboratori della Versilia. L’evento, promosso dal Comune e dalla Fondazione Versiliana all’interno del progetto S.T.Art – Grandi Eventi, sarà inaugurato sabato 29 luglio 2017, alle ore 11. Le opere accompagneranno tutta l’estate di Marina di Pietrasanta e saranno collocate tra il Pontile di Tonfano (nella foto sopra il titolo “Lea Sentinelle”), Piazza Amadei ed i giardini circostanti. “La collaborazione con Artigianart è strategica ed importante. – commenta il sindaco, Massimo Mallegni – La comunità artigiana locale è una grande risorsa culturale e turistica per il paese, riconosciuta a livello internazionale, che il Comune vuole continuare a sostenere e promuovere. Le tante iniziative che stiamo mettendo in campo vanno proprio in questa direzione” Paolo Favret, presidente di Artigianart è “felice che l’amministrazione abbia sposato il progetto espositivo. Per noi è importante far conoscere il lavoro e l’attività delle ottime specializzazioni artigianali che si concentrano nella città di Pietrasanta, e questo evento offre la possibilità di raggiungere un pubblico più ampio ed i tanti turisti che affollano il nostro litorale. E’ una vetrina di grande respiro che rende onore alle manualità e alla storia della città”.

Dai marmi della coreana Yook Sook Choi ai bronzi del danese Misja Kristoffer Rasmussen, passando per talenti tutti italiani come quelli di Girolamo Ciulla, Renato Parigi, Alessandro Romano, Matteo Lo Greco e Marina Bors, 16 opere che celebrano l’eccellenza locale dei laboratori e delle fonderie che rendono Pietrasanta uno dei centri di riferimento al mondo, per la lavorazione artistica. Nomi storici, quali la Fonderia d’arte Del Chiaro, la Fonderia artistica versiliese, e i laboratori di Nicola Stagetti, Barsi Marmi e Massimo Galleni. Un’iniziativa che riconosce, e punta a far conoscere, il valore delle tante realtà locali che fanno di Pietrasanta un centro unico, all’interno del panorama artistico mondiale.
Per informazioni www.comune.pietrasanta.lu.it e pagina www.facebook.com/comunedi.pietrasanta?fref=ts

 

Lascia un commento