sanlorenzo

Art is in the Square: gli allievi dell’Istituto Lorenzo de’ Medici celebrano per un giorno il patrimonio culturale di Firenze

Firenze

Sabato 13 maggio 2017 si rinnova l’appuntamento con Art is in the Square, iniziativa promossa dall’Istituto Lorenzo de’ Medici, giunta alla undicesima edizione. Ideata nel 2007 dal presidente e fondatore dell’Istituto Fabrizio Guarducci con l’intento di mettere in contatto gli allievi della scuola e il quartiere di San Lorenzo che la ospita, per condividere insieme le capacità artistiche acquisite durante il soggiorno di studi, i traguardi raggiunti e le diversità culturali, una giornata per celebrare il patrimonio storico della città.

Tre gli appuntamenti che coinvolgeranno gli studenti LdM: dalle 11 alle 18.30 in Piazza San Lorenzo una mostra d’arte e di design: saranno esposte le opere degli allievi del dipartimento di Belle Arti e Design, che ogni anno arrivano a Firenze da ogni parte del mondo per scoprire la storia e la cultura italiana. In mostra dipinti, sculture, disegni, incisioni, lavori di gioielleria, moda, fotografia, grafica e design realizzati dagli studenti grazie a conclusione del loro percorso di studi in Italia, selezionati da una commissione di esperti composta da Marco Crivellin (Fotografo), Elisabetta Mazzei (Graphic Designer), Bettina Gelli (Architetto), Cristina Cacioli (Designer di gioielli), Parisa Forooghi (Designer di accessori), Vaia Balekis (Curatrice d’arte); alle 17 uno spettacolo di danza: gli allievi del dipartimento di Danza si esibiranno in uno spettacolo con coreografie di danza classica, danza moderna e flamenco nella Chiesa di San Jacopo in Campo Corbolini, con la direzione artistica di Lucia Simoneschi, Giacomo Quarta e Laura Torrioni; a seguire un reading di brani tratti da importanti opere della letteratura classica europea.

In caso di pioggia la manifestazione si svolgerà con lo stesso orario nelle seguenti sedi:
Istituto Lorenzo de’ Medici, sede di via dell’Alloro, 14 – Dipartimento di Belle Arti
Biblioteca Istituto Lorenzo de’ Medici, via dell’Alloro 13

Lascia un commento