Anteprima della Festa della Musica: alla Galleria dell’Accademia un duetto di flauti suonerà brani di Bach, Mozart, Mercadante e Bizet. Il 21 marzo alle 16 appuntamento con gli allievi del Conservatorio Cherubini

Firenze, Focus

In occasione dell’anteprima della Festa della Musica, in programma per il prossimo 21 giugno 2019, la Galleria dell’Accademia di Firenze offre ai visitatori un intervento musicale che avrà luogo giovedì 21 marzo, nelle sale del Dipartimento degli Strumenti Musicali.

Questo Dipartimento della Galleria dell’Accademia di Firenze ospita tra l’altro la Collezione del Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze: si trovano esposti circa cinquanta strumenti musicali provenienti dalle collezioni private dei granduchi di Toscana, i Medici e i Lorena, raccolti tra la seconda metà del secolo XVII e la prima metà del XIX. La collezione comprende pezzi unici al mondo fra cui la viola tenore Stradivari, un violoncello di Niccolò Amati del 1650, una spinetta ovale e un clavicembalo in ebano, entrambi costruiti da Bartolomeo Cristofori.

Un duetto di flauti allieterà i visitatori con esecuzione, per circa 30 minuti, di brani di Bach. Mozart, Mercadante, Bizet. L’inizio dell’intervento musicale è previsto per le ore 16.00, con una durata di circa 35 minuti.

L’iniziativa è resa possibile grazie alla collaborazione del Conservatorio di Musica Luigi Cherubini: saranno infatti due allievi della classe del professor Sacha De Ritis a eseguire la selezione di brani.

La partecipazione all’evento è inclusa nell’acquisto del regolare biglietto di ingresso. L’accesso alla sala sarà consentito fino al raggiungimento della capienza massima.

 

Lascia un commento