Alfa e Omega, donata alla scuola media Griselli la maxi tela (lunga sei metri) dipinta in un giorno da Stefano Tonelli sul piazzale del Castello a Montescudaio

Alfa e Omega. Dove Alfa, l’inizio, è stata una mattina di agosto alle 7.30 e Omega, la fine, a mezzanotte inoltrata dello stesso giorno. “Da dove nasce un’opera d’arte? Da un desiderio. Tutto nasce da un desiderio”. Ha spiegato Stefano Tonelli agli studenti della scuola media dell’Istituto Griselli, durante la cerimonia di consegna del dipinto. “Fin da bambino ho sempre desiderato dipingere in quel piazzale del Castello, guardando il mare e le isole all’orizzonte. L’ho fatto nell’agosto del 2019 ed è stato un modo per restituire a questa comunità un po’ della bellezza che questa posto mi ha dato”. 

La tela di 6 metri è stata dipinta in un giorno, a cielo aperto, davanti agli occhi di passanti e curiosi, e poi donata al Comune. E la stessa Amministrazione Comunale ha voluto ora donarla alla scuola.

“Questa è la storia di un regalo – ha sottolineato la sindaca Simona Fedeli -. Il dono di un artista che da Montescudaio è volato lontano, portando anche il nome di queto paese con sè, rendendolo un comune prestigioso. Questa è una scuola a indirizzo artistico e siamo felici che adesso si arricchisca anche di questa opera, diventando così una scuola d’autore. In questo modo il maggior numero di persone, e in particolare più giovani, potranno goderne e trarre ispirazione dalla sua arte”. 

“Oggi per noi è una giornata particolare – ha ricordato la dirigente scolastica Antonella Mancaniello -, è la settimana delle arti e dello sport e qui cerchiamo di farle vivere a 360 gradi, coinvolgendo i ragazzi in tanti progetti e dando loro gli strumenti per esprimersi, attraverso il colore, la musica, il corpo e le parole”. Tonelli ha dialogato poi con i ragazzi, invitandoli a vedere ciò che hanno intorno, a distogliere lo sguardo dagli apparecchi tecnologici e ad essere creativi, “perchè la creatività è gioia, siate gioiosi, e cercate di dare la vostra interpretazione della bellezza che avete intorno a voi”.

Lascia un commento