interrail

Al via la sessione autunnale di Utopia del Buongusto con “Interrail”, un viaggio che racconta l’Europa. A Casciana Terme

Pisa, Teatro e Danza

Uno spettacolo musicale per raccontare e descrivere l’Europa, inaugura la sessione autunnale del festival di cene e teatro Utopia del Buongusto di Guascone Teatro. Sabato 7 ottobre 2017 alle 21,30 al Teatro Verdi di Casciana Terme, Frequenza Alfa Teatro mette in scena “Interrail”. Scritto e diretto da Stefano Filippi. Con sei giovani attrici cantanti: Alice Casarosa, Greta Cassanelli, Carolina Cavallo, Valentina Grigò, Ilaria Orselli, Irene Rametta. Vincitore di molti premi tra cui il bando Cantiere Futuro 2015. Alle 20,00, cena in teatro a tema mitteleuropa proposta da Zanobini. Informazioni e prenotazioni al 3280625881-3203667354. Programma completo su www.guasconeteatro.it Da non perdere un tuffo nelle piscine termali di Casciana.

Sarà uno spettacolo teatrale ma anche un concerto, dove i ruoli di attore e cantante si fondono uno nell’altro a servizio di un racconto per immagini e suoni che, come i paesaggi dal finestrino di un treno, scorrono senza soluzione di continuità davanti allo sguardo. In scena sei attrici-cantanti mosse da un tourbillon di cambi costume che scandiscono viaggio e frontiere, storia e memoria, personaggi ed eventi. Un viaggio attraverso il vecchio continente, come si usava con l’ormai mitico biglietto Interrail, che racconta con leggerezza il valore della diversità e la ricchezza delle culture regionali, senza perdere di vista le contraddizioni e le criticità di un continente in continua trasformazione e ricerca di identità. Uno spettacolo dove tutto o quasi è a vista, dove lo spazio scenico è riempito dalle voci, dai corpi e dai costumi delle attrici in caleidoscopico trasmutarsi, un lavoro dove più che raccontare si prova ad evocare, più che dire si accenna, più che affermare si rammenta, usando spesso l’ironia e il paradosso.

Lascia un commento