Al The Cage di Livorno tre serate di musica per tutti gusti. Il lungo ponte dell’Immacolata vede sul palco Sibode Dj, il trio Ottewell – D’Erasmo – Angelini e Bartolini

Lungo ponte dell’Immacolata al The Race di Livorno. Mercoledì 7 dicembre 2022 appuntamento con la trascinante follia di Sibode Djvenerdì 9 dicembre il trio d’eccezione formato da Ben Ottewell dei Gomez, Rodrigo D’Erasmo e Roberto Angelini. E sabato 10 dicembre l’indie pop di Bartolini

MERCOLEDÌ 7 DICEMBRE – Un dj che non mette i dischi, un irresistibile funky groove fatto di elettronica e campionature e un corpo di ballo composto dalla sola, scatenatissima, Kimberly. Se cercate un mercoledì sera alternativo per divertirvi fino a notte fonda ecco che al The Cage c’è un’occasione imperdibile fatta di ritmo, amore e corpi sudati targata Sibode Dj (foto sopra il titolo)Lui è il 38enne ravennate Simone Marzocchi, canta e suona da solo con tastiera, chitarra, tromba e loop station e registra in casa le proprie ossessive, psichedeliche canzoni elettropop per poi portarle sul palco vestito di una sgargiante tutina aderente e fare impazzire il pubblico. La sua musica è sporca, fisica, sensuale, capace di trascinare la folla in un sabba danzante anche grazie all’energia dell’unica ballerina che lo accompagna, una bionda che sembra uscita direttamente da un incubo lisergico anni ‘80 e che è un vero e proprio animale da palcoscenico. Sibode ha alle spalle un solo disco, fresco, facile solo in apparenza, dal titolo Non lo so. A un anno di distanza sono usciti due nuovi singoli, Non voglio figli e Vado di là, che hanno confermato le capacità tecniche e artistiche del polistrumentista: in attesa dell’uscita del prossimo album, la fantasia eccentrica e frizzante di Sibode vi aspetta sul dancefloor del The Cage. A seguire Letz Cage con il dj livornese El nino de nugola che con i suoi vinili di new wave ed elettronica anni ‘80 vi terrà incollati alla pista da ballo. L’intera serata è organizzata da Letz Livorno con l’intento di promuovere una sana aggregazione in cui ognuno possa sentirsi libero di essere chi vuole ed esprimersi come crede, stando in compagnia e divertendosi con gli altri. Apertura porte ore 23.00, costo del biglietto 10 euro consumazione compresa.

 

VENERDÌ 9 DICEMBRE – Per gli amanti del rock più malinconico e delle voci ruvide e profonde alla Eddie Vedder arriva al The Cage Ben Ottewell (foto in basso).

Classe 1976, il chitarrista e cantautore è figura di spicco della scena idie-folk inglese, nonché leader e fondatore dei Gomez, la rivoluzionaria band da tutti riconosciuta come uno degli ensemble più eclettici e originali degli ultimi 25 anni. Dopo quattro tour italiani acustici da solista, Ottewell sta girando l’Italia per una serie di concerti esclusivi con il supporto di Rodrigo D’Erasmo al violino e Roberto Angelini alle chitarre. Una combo suggestiva, dove la straordinaria voce baritonale e profonda di Ottewell si unisce al già rodatissimo duo di musicisti, reduci dal tour di grande successo dedicato al genio di Nick Drake, Songs in a Conversation. Il tour di Three men apart, che annovera solo cinque date italiane, trae il titolo da A man apart, il più recente album solista di Ottewell, uscito nel 2017. La data livornese offerta dal The Cage è quindi un’occasione preziosissima per godere delle toccanti e delicate melodie di questa formazione rock così sui generis: i tre proporranno infatti sia brani dei Gomez sia pezzi del repertorio da solista di Ottewell. Non mancheranno cover arrangiate in modo inedito per l’occasione. Apertura porte ore 22.00, inizio concerto ore 22.30. Biglietti acquistabili sul circuito Dice al costo di 15 euro. A seguire DèSi a cura di Livornogramm con l’intrattenimento affidato a Matteino Dj. Durante la notte saranno proiettate sul ledwall del Cage tutte le frasi che arriveranno agli amministratori della pagina Instagram di Livornogramm, ma sarà anche possibile inviare alla stessa chat di Instagram le proprie foto per vederle ritoccate in diretta e trasformate in meme. Ingresso con consumazione 10 euro.

 

SABATO 10 DICEMBRE – Arriva a Livorno Bartolini con il tour promozionale del suo nuovo disco, Bart Forever, uscito a giungo 2022 per Carosello Records e anticipato dai singoli Forever, 108 e Luci. A due anni dal album d’esordio Penisola, il disco è impreziosito dai featuring con European Vampire in Settimane, Lil Kvneki in Non piove e Thru Collected in Luci. Classe 1995, calabrese di Trebisacce, Bartolini ha la provincia nel cuore e la metropoli in testa e in questo album si guarda allo specchio e racconta quello che vede. Tra britpop, indierock e new wave, il suo immaginario ha le occhiaie tatuate, il sapore delle prime sigarette, l’energia dei fulmini incontrati per strada, la disperazione delle pistole puntate contro sé stessi, la solitudine dei treni persi e delle parole non dette. Chitarre ruggenti, ritmiche serrate e ritornelli memorabili danno vita a un sound personale e curatissimo, ispirato da artisti internazionali come Jean Dawson e Dominic Fike. Le nove tracce crude e dirette di Bart Forever dimostrano la sua capacità di essere trasversale, e l’abilità non comune di curare il processo creativo a 360 gradi, dalla produzione alla parte autoriale. Bartolini sperimenta e si lascia influenzare da ogni genere, che sia rock o punk, indie o elettronica, riuscendo a creare un suono avvolgente, singolare e ultracontemporaneo, il suo. Apertura porte ore 22:00, inizio concerto ore 22:30. Prevendite su Dice, costo biglietto 10 euro. A seguire il dj-set di My Generation Cage Night Party di Gabriele Carratori, Filippo Ascione e Gaetano Graniero con le consuete sonorità british e indie rock. Ingresso con consumazione 10 euro.

 

INFO

info@thecagetheatre.it – Cageline 392 8857139 www.thecagetheatre.it

 

Lascia un commento