Ai Concordi di Campiglia Marittima in scena “Stanotte ho saputo che c’eri” da “Lettera a un bambino mai nato” di Oriana Fallaci. Con Franco Oppini

Livorno, Teatro e Danza

Sabato 26 gennaio 2019 alle 21.15 va in scena al Concordi di Campiglia Marittima “Stanotte ho saputo che c’eri” tratto da “Lettera a un bambino mai nato” di Oriana Fallaci per la produzione di Teatroper. In scena saranno Franco Oppini, Adriana Palmisano, Rita Pasqualoni e Marinella Gravinese. Musiche originali di Mino Freda.

“Stanotte ho saputo che c’eri: una goccia di vita scippata dal nulla.”, è la frase con cui la protagonista del breve romanzo della Fallaci comincia il suo lungo monologo rivolto all’ipotetico bambino che porta in grembo e a cui tenta di spiegare la complessità del mondo. Teatro dei Concordi –  via Aldo Moro 1, 57021 Campiglia Marittima (LI)  Info biglietti e abbonamenti cell. 339 3232394 www.teatrodeiconcordi.it  https://www.facebook.com/teatrodeiconcordi/2015 

Lascia un commento