edipoRe

A Villa Maria si parla (il 31 gennaio) di Pier Paolo Pasolini mentre il 1° febbraio ci sarà una proiezione nell’ambito del Giorno della Memoria (il film sarà scelto dagli spettatori)

Cinema & TV, Livorno

Doppio appuntamento a Livorno, per due giorni di seguito, presso Villa Maria, centro di documentazione sulle arti dello spettacolo. Giovedì  31 gennaio 2019 si parlerà di Pier Paolo Pasolini ed in particolare di alcuni concetti chiave del suo cinema,  mentre venerdì 1 febbraio in occasione delle celebrazioni del Giorno della Memoria è prevista una proiezione collettiva di un film sul tema della Shoa.

Giovedì 31 l’appuntamento è alle ore 17.30 con il professor Paolo Lago che interverrà sul tema: “Spazio e deserto nei film di Pier Paolo Pasolini”. Il relatore si soffermerà in particolare  sul significato che il deserto assume in “Edipo Re” (1967) , dove il deserto appunto “ è la rappresentazione iconica del tormento del protagonista il quale si muove in esso come in uno spazio occludente e labirintico”. La conferenza rientra in un ciclo di appuntamenti  a cura di Giorgio Mannucci vicepresidente di “Città filosofica”. Introduce Alessandro Rizzacasa, presidente di “Città filosofica”. (ingresso gratuito)

Venerdì 1 febbraio, l’appuntamento sarà invece  alle ore 16.30. In occasione delle celebrazioni per il Giorno della Memoria il centro offrirà una proiezione collettiva di un film sull’argomento. Gli utenti della biblioteca potranno scegliere una pellicola dal catalogo dei film di cui è dotata Villa Maria che conta ad oggi, oltre 600 titoli su tutte le tematiche (titoli in crescita per acquisti e donazioni) .

Biblioteca di Villa Maria -Centro di documentazione sulle arti dello spettacolo (via   Redi,22)

Orario di apertura: lunedì/venerdì 8.30/13.30 – 14.30/19.30; sabato 8.30/13.30. tel. 0586.21.9265 – bibspettacolovillamaria@comune.livorno.it

 

 

Lascia un commento