A Siena “Tre giovedì all’Opera”, ovvero tre incontri in live streaming (18 e 25 febbraio, 4 marzo) per accompagnare la completa riapertura dell’intero complesso monumentale del Duomo

L’Opera della Metropolitana di Siena che compatibilmente con le misure restrittive applicate in funzione dello stato di emergenza sanitaria, il 22 febbraio 2021 dovrebbe riaprire alla visite solamente la Cattedrale e la Libreria Piccolomini, promuove una serie di conferenze che accompagneranno la completa e progressiva riapertura dell’intero Complesso Monumentale (Museo dell’Opera, Cripta e Battistero).

Per il 18, 25 febbraio e 4 marzo 2021 sono in programma tre incontri live streaming all’interno del nuovo calendario ‘Tre giovedì all’Opera’. Tre momenti di approfondimento, moderati da Marco Ciampolini, che vedranno la presenza, in ordine,  di Paolo Torriti con “Argenti senesi del ‘700 e dell”800 per il Duomo di Siena”, Gail Solberg con “Gli affreschi (e non solo) di Taddeo di Bartolo nel Duomo di Siena” e Wolfgang Loseries con “L’epidemia a Siena nel 1411 e una non identificata raffigurazione del vescovo Antonio Casini con i canonici del duomo dipinti nella sacrestia da Benedetto di Bindo”. Tutti coloro che vorranno partecipare potranno collegarsi dalle ore 18 alla pagina facebook Complesso Duomo di Siena o al canale youtube Opera Laboratori Live Streaming. Tre giovedì all’Opera è promosso dall’Opera della Metropolitana con l’organizzazione di Opera Laboratori.

Lascia un commento