Utopia del Buongusto: a Pontedera (il 3 luglio) appuntamento con Stefano Santomauro e il suo grande successo “Like”

Pisa, Teatro e Danza

Nuovo appuntamento per il festival teatral – gastronomico “Utopia del Buongusto” a cura di Guascone Teatro, per la direzione artistica di Andrea Kaemmerle. Lunedì 3 agosto 2020 alle 21,30 a Villa Crastan, Pontedera (Pisa), in Via della Stazione Vecchia, 3, Pilar Ternera presenta “Like”. Di Francesco Niccolini e Stefano Santomauro che lo interpreta. Regia di Daniela Morozzi.

Cena in luogo alle 20 presso la Gastronomia del Caffè Giannini ad euro 20,00. Altrimenti, Cena Dinner Box a cura della stessa Gastronomia Giannini ad euro 12,00 (Ovvero prenota la tua dinner box, porta un plaid e vieni a mangiarla con noi nel parco della villa). Da non perdere: una visita alla città della Piaggio e uno sguardo più attento al Muro di Baj, suo testamento artistico, esposto alla biennale di Venezia 2012. Ingresso allo spettacolo euro 8. Informazioni e prenotazioni al 3280625881 o al 3203667354.

Lo spettacolo – Comunicare è diventato più semplice, più veloce, più efficace. La tecnologia ci ha cambiato la vita e cos’ha voluto in cambio? Tutto. Gli studiosi della Columbus University calcolano che arriviamo a toccare il nostro smartphone 4000 volte nell’arco della giornata per un totale di più di 6 ore. Numeri impressionanti. Le nevrosi del nuovo millennio sono servite: sentire squillare il cellulare anche quando non lo fa, entrare nel panico se non si ha rete, svegliarsi la notte e controllare se sono arrivate notifiche. Sono questi, e molti altri, gli spunti che Stefano Santomauro e Francesco Niccolini hanno sviscerato e attraversato per poterli servire in questo monologo divertente e cinico allo stesso momento. L’abilità narrativa di Santomauro è straordinaria e, grazie al suo tipico tocco surreale, riesce a far di Like uno spettacolo che non lascia indifferenti. La regia è affidata all’attrice Daniela Morozzi che chiude un team davvero notevole. Con questo testo ha vinto il Kilowatt Festival – l’Italia dei Visionari (sezione Como) e ha partecipato al prestigioso Torino Fringe Festival 2018

IL FESTIVAL – Con l’estate, immancabile, ritorna il festival Utopia del Buongusto di Teatro Guascone (Pontedera – Pisa) che quest’anno compie ventitre anni. Diventato ormai un cult, non poteva mancare nell’anno di Covid-19 e quindi torna in una forma in divenire in cui gli spettacoli si aggiungeranno via ad un blocco di date già sicure che prendono il via domenica 12 luglio. Poi una parentesi 111 giorni fino al 31 ottobre, giornata di chiusura, in cui Guascone Teatro festeggerà la conclusione di Utopia e i suoi primi 30 anni di vita. 

 

Lascia un commento