25 novembre: a Siena Fonte Gaia si illumina di arancione per celebrare la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Le altre iniziative del Comune

Siena

Il Comune, così come da decisione della Giunta, il 25 novembre 2020 parteciperà alla “Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne”, istituita dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite il 17 dicembre 1999, con iniziative volte a mantenere accesi i riflettori su un fenomeno purtroppo sempre più attuale. Siena, così come tutto il mondo dove verranno illuminati monumenti di luce arancione, ha scelto Fonte Gaia per il colore simbolo di un futuro senza violenza sulle donne. Accanto a questo gesto simbolico che si lega alla Campagna “UNiTE To End Violence Against Women”, anche un progetto rivolto ai giovani, avviato con il supporto di Vernice Progetti Culturali. L’Amministrazione ha, infatti, chiamato a raccolta i ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado nella realizzazione di video nei quali i protagonisti dovranno esprimere brevemente il loro pensiero sul tema raccontando come lo immaginano e lo percepiscono. I videoclip, da inviare entro il 10 novembre, all’indirizzo: politichegiovanili@comune.siena.it, saranno raccolti in un unico filmato che verrà diffuso sui canali istituzionali proprio in occasione del 25 novembre. Come ha dichiarato l’assessore alle Politiche Giovanili Clio Biondi Santi: “è un progetto che vuole coinvolgere le nuove generazioni nel pieno rispetto dei DPCM tesi a contenere la diffusione del COVID 19 e che rendono impossibile programmare eventi in presenza. Attraverso la creatività e il confronto a distanza volevamo mantenere alta l’attenzione su un argomento che è stato purtroppo spesso al centro della cronaca anche nel periodo di lockdown con l’aumento di denunce. E proprio per questo non potevamo non trovare un modo per dialogare con i giovani, stimolandoli e facendoli ragionare e prendere coscienza”. Il Comune, inoltre, consegnerà a tutti partecipanti dei buoni omaggio per il Villaggio di Natale che sarà allestito a dicembre nei giardini della Lizza. Per ulteriori informazioni scrivere a giulietta.bonechi@comune.siena.it

Lascia un commento