“Uomini di pietra”: prosegue in tv (canale DMAX) la serie girata nelle cave della Versilia. Nella terza puntata (il 3 dicembre) c’è l’intervento dei “tecchiaioli”.

Giovedì 3 dicembre alle ore 21.15 sul canale DMAX va inserito cena la terza puntata della serie “Uomini di pietra”. Ecco in anteprima i contenut: alla cava Piastrone alcuni sassi minacciano di staccarsi dalla parete di roccia che la sovrasta, Mario richiede quindi l’intervento dei “tecchialioli” per mettere in sicurezza il sito sospendendo i lavori. Allo stesso tempo, Luca, alla cava Catino, nel tentativo di accelerare le operazioni di sbanco tenta una manovra che lo mette in difficoltà e, alla cava Russia, Michele vuole ribaltare una bancata che presenta delle imperfezioni non previste, è costretto quindi a rivedere il programma di lavoro. Al piano, in azienda, arriva Giovanni, un ispettore della committenza “the Broadway” per una valutazione dei lavorati che tiene tutti col fiato sospeso e vede Paolo con Jacopo e altri collaboratori in prima linea nell’importante commessa internazionale.

E’ andata molto bene anche la seconda puntata di  “Uomini di pietra” – girato nelle cave della riviera apuo versiliese – che ha superato i 200.000 telespettatori di ascolto medio raggiungendo picchi di 280k telespettatori con l’1,5% di share sul target Uomini 15-54 anni. Un risultato considerevole confermato anche dagli ascolti nella replica domenicale preserale che dimostrano la validità del programma.

Per chi avesse perso la seconda puntata, la stessa andrà in onda sempre domani, 3 dicembre, alle ore 20:25, in linea di continuità con la terza puntata alle ore 21:25.

“UOMINI DI PIETRA” (6 puntate x 60’), una produzione originale GiUMa Produzioni per Discovery Italia con il sostegno di Trentino Film Commission, diretto da Mario Barberi, scritto da Andrea Rizzoli e realizzato in stretta collaborazione con Paolo Carli, presidente di Henraux, regala ai telespettatori italiani uno spettacolo tanto straordinario quanto sorprendente: dai panorami mozzafiato del Monte Altissimo (mt. 1.200) si apre la scena sulla storia e sulla filiera del marmo raccontata in prima persona dagli uomini protagonisti nella vita e attori solo per questa eccezionale produzione TV.

DMAX è visibile al Canale 52 del Digitale Terrestre,
Sky Canale 170, Tivùsat Canale 28.

SITO UFFICIALE: www.dmax.it – TWITTER: @dmaxitalia 
FACEBOOK: facebook.com

Lascia un commento