fanciulla del west

Ultima “Cartolina pucciniana” a Lucca con il recital dedicato a “La fanciulla del West”

Concerti e Lirica, Lucca

Dopo i successi dell’estate 2017 con i recital dedicati a Bohème, Madama Butterfly, Rondine e Tosca, le Cartoline pucciniane a Lucca si arricchiscono di un nuovo titolo: giovedì 7 settembre 2017 alle ore 21 l’appuntamento è con il concerto dedicato a La fanciulla del West, “novità” nel carnet delle Cartoline, evento di apertura dei Lucca Puccini Days 2017 inserito nel Settembre Lucchese, e anteprima del nuovo allestimento lirico del Teatro del Giglio frutto della co-produzione Italia-USA che lega il teatro lucchese con il Lirico di Cagliari, l’Opera Carolina di Charlotte e New York City Opera. Il recital, che si svolgerà al Teatro del Giglio, è coprodotto – insieme a Fondazione Giacomo Puccini e Teatro del Giglio – dall’associazione Lucchesi nel Mondo, che quest’anno ha scelto la Cartolina di Fanciulla del West come momento musicale dedicato alla cittadinanza e ai lucchesi che giungono a Lucca da ogni parte del mondo in occasione delle celebrazioni della Santa Croce. Il recital, che darà voce ai personaggi “americani” di Minnie, Jack Rance e Dick Johnson, interpretati rispettivamente da Luna Lee, Mihail Mihaylov e Pedro Carrillo, accompagnati al pianoforte da Massimo Morelli, sarà arricchito da arie, duetti e concertati tratti anche da altre opere del maestroLa Cartolina Fanciulla del West di giovedì 7 settembre sarà dedicata alla memoria di Bernardo Romei, figlio prematuramente scomparso di Augusto Romei e Raffaella Lucchesi, fondatori della sezione thailandese dei Lucchesi nel Mondo e vedrà, accanto alla Lucchesi nel Mondo, la partecipazione del Rotary Club Lucca. La foto di scena che accompagna la ‘cartolina’ è firmata da uno dei più grandi fotografi teatrali italiani, Tommaso Le Pera, autore del servizio fotografico per la messa in scena dell’opera La fanciulla del West al Teatro del Giglio nel 2001; lo spettacolo, dopo il debutto lucchese, fu applaudito anche nei teatri di Bergamo, Ascoli Piceno, Pisa e Livorno.

 Le Cartoline pucciniane, prodotte dalla Fondazione Giacomo Puccini e dal Teatro del Giglio, sono rese possibili grazie anche al sostegno del Comune di Lucca, cui si aggiungono gli apporti del Ministero dei beni e delle attività culturali e della Regione Toscana, e il prezioso contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, oltre all’impegno di Fondazione Banca del Monte di Lucca, Lucar, Tagetik, Unicoop, Gesam Spa, Manifattura Sigaro Toscano, Fidelitas.

Posto unico 10 euro. Acquisti on line su www.boxol.it/TeatroDelGiglio o alla biglietteria del Teatro del Giglio (tel. 0583.465320, email: biglietteria@teatrodelgiglio.it). Aggiungendo 5 euro al prezzo del biglietto si può acquistare il pacchetto “concerto + visita guidata al Puccini Museum – Casa natale” (per informazioni: Puccini Museum – Casa Natale tel.0583.584028, info@puccinimuseum.it, www.puccinimuseum.it).

Articoli Correlati

Lascia un commento

49 − = 39