tovagliaaquadri

“Tovaglia a quadri”: dieci giorni di cene, racconti, stornelli… Anghiari fra amarcord e presente con “Via da noi”

Arezzo, Teatro e Danza

Il nome è suggestivo: “Tovaglia a quadri”. Lì per lì viene in mente una bella tovaglia a quadretti bianchi e rossi, di quelle da osteria. Ma non è proprio così: il cibo è presente, eccome. Ma ci sono anche i racconti tramandati di bocca in bocca, vecchie storie, aneddoti… Ecco, mescolando cibo e narrazione viene fuori la “Tovaglia a quadri” edizione 2017 che come sempre si svolge ad Anghiari, al Poggiolino, da giovedì 10 a sabato 19 agosto 2017. Ogni sera l’appuntamento è con una prelibata cena toscana dentro le Mura, un buon bicchiere di rosso e poi le storie di Anghiari che vengono raccontate da attori del posto. L’amarcord si intreccia con il presente, fra storie dimenticate e riaffiorate, fantasmi del passato, personaggi tipici e stornelli toscani. Per le info dettagliate: Proloco di Anghiari, tel. 0575 749279, proloco@anghiari.it

Articoli Correlati

Lascia un commento

+ 62 = 68