fig.10a

Tommaso Montanari “legge” il Compianto di Cristo di Santi di Tito. Appuntamento l’11 settembre alla Galleria dell’Accademia

Arte, Firenze

Nel corso delle aperture serali estive, previste il martedì dalle 19.00 alle 22.00, fino al 25 settembre 2018, il direttore della Galleria dell’Accademia di Firenze, Cecilie Hollberg, ha organizzato un ciclo di undici incontri, tenuti da importanti personalità dell’arte e della cultura fiorentina, ciascuno dedicato ad approfondire un’opera delle collezioni del museo. Il prossimo appuntamento, previsto per martedì 11 settembre 2018 nel Braccio laterale sinistro della Tribuna, dalle ore 19.30 alle 20.00 circa, vedrà protagonista Tomaso Montanari, professore di Storia dell’arte moderna all’Università degli studi di Napoli “Federico II”.

Montanari proporrà al pubblico la sua lettura del Compianto di Cristo di Santi di Tito, opera degli anni Novanta del Cinquecento proveniente dalla Cappella della Fortezza da Basso. Nel dipinto compare, fra i santi Giovanni Battista e Caterina d’Alessandria, il vivace ritratto del committente, lo spagnolo Hernan Sastre, uno degli ‘uomini nuovi’ con cui Cosimo de’ Medici aveva costruito il proprio apparato di governo. La naturalezza dei gesti e delle espressioni, la vivezza della scena, la commozione profonda delle figure suggeriscono un’interpretazione contemplativa del tema sacro lontana dai tratti patetici e dagli accenti drammatici più tipici del tema del Compianto.

Relatore d’eccezione, Montanari offrirà uno sguardo particolare sul dipinto, condividendo con il pubblico interessanti informazioni e suggestioni, frutto di un personale “legame” con l’opera trattata. Il confronto, dal tono colloquiale, porgerà un nuovo modo di vedere le opere attraverso un approccio originale, regalando un contributo personale e perciò unico alla comprensione dell’arte.

Ingresso a pagamento.

Galleria dell’Accademia di Firenze
Via Ricasoli, 58-60
www.galleriaaccademiafirenze.beniculturali.it

Lascia un commento

81 + = 91