pittiuomo

SPECIALE PITTI UOMO / 1. Cerimonia di apertura (il 12 giugno) nel Salone dei Cinquecento. In Fortezza 1240 marchi (561 esteri). Eventi speciali firmati Ermanno Scervino e Armani

Firenze, Moda e Artigianato

Martedì 12 giugno 2018 è il giorno di Pitti Immagine Uomo, edizione numero 94, che presenta la moda maschile che verrà nella primavera-estate 2019. L’inaugurazione ufficiale della manifestazione – che si svolge in Fortezza da Basso a Firenze fino a venerdì 15 giugno ed è accompagnata da decine di eventi in giro per la città (fra l’inaugurazione della nuova boutique Armani in via Tornabuoni e l’evento con taglio del nastro del nuovo negozio Ermanno Scervino in via Strozzi) – è alle 10.30 di martedì 12 nel Salone di Cinquecento di Palazzo Vecchio. Interverranno il sindaco Dario Nardella, Andrea Cavicchi presidente del Centro di Firenze per la Moda Italiana, Claudio Marezzi presidente di Pitti Immagine e Confindustria Moda, Michele Scannavini presidente Ice, Marino Vago presidente Smi e Alberto Bonisoli neo ministro dei Beni Culturali. 
Durante la cerimonia di Inaugurazione sarà conferito il Premio Pitti Immagine Uomo 2018.

I NUMERI

Marchi / Aziende
1.240 i marchi
di cui 561 esteri (45.24%)

Superficie espositiva
60.000 metri quadrati

Buyer / visitatori
30.000 i visitatori in totale del salone, oltre 19.400 i compratori all’ultima edizione estiva (giugno 2017) dei quali 8.400 i buyer dall’estero. I principali mercati esteri di riferimento: Germania, Giappone, Spagna, Gran Bretagna, Olanda, Cina, Francia, Svizzera, Turchia, Stati Uniti, Corea del Sud, Belgio, Russia, Austria, Portogallo, Svezia, Grecia, Danimarca, Canada e Polonia.

Sezioni 
13 le tappe in cui si articola il percorso dentro la moda uomo
_ Pitti Uomo, Pop Up Stores, Fashion At Work, HI Beauty
_ Futuro Maschile, Make, Touch!, l’Altro Uomo, Unconventional, I GO OUT
_ I Play, Urban Panorama, My Factory

 

Lascia un commento

+ 75 = 85