Mastromei vespri

Serena Farnocchia e gli altri allievi ricordano il baritono Giampiero Mastromei a un anno dalla scomparsa. Concerto a Camaiore

Focus, Versilia

La città di Camaiore ricorda il baritono Giampiero Mastromei ad un anno dalla scomparsa con un concerto lirico che si terrà al Teatro dell’Olivo domenica 10 settembre 2017 alle ore 18. Nato a Camaiore nel 1932 ed emigrato all’età di quindici anni in Argentina, Mastromei iniziò lo studio del canto a Rosario e nel 1954 entrò nella Scuola Superiore di Arte Lirica per solisti del Teatro Colon. In questa scuola si studiava canto, repertorio, arte scenica e musica. Nello stesso anno iniziò a svolgere piccole parti nella stagione del Teatro Colon stesso.Mastromei tosca

Nel 1962 ebbe inizio la carriera internazionale  (nella foto Mastromei in Tosca, nell’immagine sopra il titolo nei “Vespri”) cantando a Lisbona la parte di Paolo Albiani nel Simon Boccanegra di Verdi accanto a Tito Gobbi e dopo molte audizioni presso teatri italiani ed agenzie liriche, debuttò al San Carlo di Napoli in Aida e Rigoletto. Con l’ingresso al Teatro Regio di Parma, ancora in Rigoletto, si aprirono le porte di tutti i teatri. Importante nel 1969 il debutto alla Staatsoper di Vienna.

Da quel momento Giampiero Mastromei diventò uno dei baritoni più noti in tutto il mondo e cantò al fianco di vere celebrità come Mario del Monaco, Franco Corelli, Richard Tucker, Carlo Bergonzi, Alfredo Kraus, Jon Vickers, Pavarotti, Domingo, Montserrat Caballè, Mirella Freni, Grace Bumbry, Sherley Verrett, sotto la direzione di grandi maestri come Giianandrea Gavazzeni, Francesco Molinari Pradelli, Oliviero de Fabritiis, Claudio Abbado, Riccardo Muti, Bruno Bartoletti, Giuseppe Patané, Daniel Oren.

La grande caarriera internazionale di Giampiero Mastromei è durata trent’anni e al termine di essa, a Camaiore, dedicò i suoi anni all’insegnamento del canto ai giovani.SerenaFarnocchia_biografia1bis

Organizzatrice della manifestazione “Giampiero Mastromei gloria camaiorese nel mondo” è il soprano camaiorese Serena Farnocchia (nella foto), che fu allieva di Mastromei ed oggi brillantemente in carriera. Reduce da un grosso successo in Australia e Nuova Zelanda con la Messa da Requiem di Verdi, e attualmente impegnata alla Fenice di Venezia in Madama Butterfly, Serena Farnocchia, insieme con i baritoni Veio Torcigliani e Mauro Bonfanti ed il con il tenore Enrico Nenci, tutti allievi di Mastromei, canterà nel suddetto concerto che si terrà a Camaiore domenica 10 settembre alle ore 18. In programma brani tratti dai cavalli di battaglia di Giampiero Mastromei come Tosca, La Fanciulla del West, La Traviata, Andrea Chénier, Pagliacci, Il Trovatore. Al pianoforte Paolo Raffo. Presenta il musicologo Fulvio Venturi che illustrerà la vita artistica di Giampiero Mastromei e intervisterà alcuni ospiti.

Articoli Correlati

Lascia un commento