sagreintoscana

Sagre in Toscana

Uncategorized

 

Sagra del tartufo a Chiusi della Verna (AR): dal 13 al 17 agosto 2017

Appuntamento con la ventiseiesima edizione della sagra che mette in tavola il tartufo nero dei boschi del Casentino e della vicina Valtiberina. Gli stand gastronomici, allestiti al Parco Macchini, resteranno aperti tutte le sere a cena dalle 19 e la domenica e festivi anche a pranzo dalle 12:00. Spettacoli serali con musica e intrattenimento.

Sagra del tortello e della tagliatella a Follonica (GR): fino al 20 agosto 2017 

Terza edizione della Sagra dedicata a due primi piatti della tradizione locale. Organizzata dalla Pallavolo Follonica ASD, si svolge nella pinetina del Parco Palazzi Rossi in via dei Pini a Follonica. Stand aperti dalle 19.

Sagra del porco a Vetulonia (GR): dal 16 al 22 agosto 2017sagra-del-porco-vetulonia

La carne di maiale e di cinghiale è la protagonista della sagra che si svolge a Vetulonia, la frazione di Castiglione della Pescaia nota per gli insediamenti etruschi. Negli stand – aperti dalle 19,30 alle 22,30 – non mancheranno i classici tortelli maremmani freschi. Dopo cena musica dal vivo.

Sagra del Cencio a Marginone (Lu): fino al 21 agosto 2017

In corso la 37ª edizione della Sagra del Cencio a Marginone, frazione del Comune di Altopascio (LU). In primo piano i “cenci”, dolci tipici del luogo, ma negli stand si troveranno altri  piatti locali. E come di consueto spazi per la musica e il ballo.

Sagra della patata fritta a Santa Maria a Monte (Pi): dal 17 al 21 agosto 2017

Tutte le sere dalle 20 apertura degli stand gastronomici con due distinti menù: il primo valorizzerà  la patata di Santa Maria a Monte, il secondo con i prodotti tipici della Toscana. Infine, sarà possibile fare un’apericena a base di affettati e vini locali. Le serate prevedono balli, sketch comici e musica live e dalle dalle 18 mercatino dell’artigianato e dei prodotti tipici, oltre a visite guidate al borgo sotterraneo.

 

Sagra della pattona ad Agnino (Ms): dal 18 al 20 e dal 25 al 27 agosto 2017

Appuntamento nella frazione fivizzanese di Agnino con la pattona, piatto dolce tipico della Lunigiana a base di farina di castagne e cotto nel forno a legna avvolto da foglie di castagno. Il menù  propone anche altre specialità, tra cui tagliatelle, testaroli e gli sgabei, come viene chiamata la pasta di pane fritta. Apertura stand dalle 19.  Dopo cena musica dal vivo.

Sagra del fungo porcino a Ronta (Borgo San Lorenzo): dal 17 al 20 e dal 24 al 27 agosto 2017

 In provincia di Firenze due weekend dedicati ai funghi con tanti piatti gustosi come la bistecca all’alpina (con la cappella di porcino) e i tortelli con sugo di funghi. Insieme a queste ci saranno ad altre specialità locali come i  tortelli mugellani (con sugo di carne) e carne alla brace. Gli stand gastronomici, allestiti al campo sportivo, aprono alle 19 per la cena e la domenica anche a pranzo da mezzogiorno.

Sagra della bistecca a Pieve Fosciana (Lu): dal 17 al 20 e dal 24 al 27 agosto 2017

Toscano che più non si può. E’ il menu proposto nel cuore della Garfagnana per due fine settimana con tante specialità e sua maestà la bistecca di manzo. Si potrà scegliere tra tre diversi tagli: uno da 3/4 etti uno di 6/7 etti e ovviamente la Fiorentina da 1Kg. I più temerari, e golosi, potranno cimentarsi nella sfida dei 2 Kg: chiunque riuscirà a mangiare una bistecca di questo peso in meno di un’ora avrà il pasto offerto dagli organizzatori. Dal 2011, anno di nascita della sfida, solo 30 persone sono riuscite nell’impresa, su 133 che ci hanno provato… Stand aperti dalle 19:30. Dopo cena, il divertimento continua con musica e spettacoli. Nei due giovedì gli stand gastronomici propongono un american dinner invece del menù classico della sagra.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Articoli Correlati

Lascia un commento