01 Orchestra della Toscana ©Marco Borrelli (300dpi)

Orchestra della Toscana: il cartellone di novembre fra concerti, grandi ospiti e l’opera lirica a Pisa (“Mosé in Egitto”, dirige Francesco Pasqualetti) e Livorno (“Sì” di Mascagni, sul podio Valerio Galli)

Arezzo, Concerti e Lirica, Livorno, Pisa

Novembre è un mese pieno di appuntamenti per l’Orchestra della Toscana (sopra il titolo, ph. di Marco Borrelli), che oltre il normale svolgimento del Cartellone Concertistico, è impegnata con la musica dei Gruppi da Camera e l’opera lirica nelle produzioni di Pisa e Livorno.

Concerto Orchestra Haydn 16-10-2012 Violino: Benjamin Schmid
Concerto dell’Orchestra Haydn

La Stagione dell’ORT continua con l’invito all’Orchestra Haydn di Trento e Bolzano a salire sul palco del Verdi. Sul podio, uno dei giovani italiani più stimati all’estero per il melodramma: Michele Mariotti, direttore musicale del Teatro Comunale di Bologna invitato abitualmente alla Scala, al Covent Garden, all’Opéra di Parigi, Metropolitan di New York, al Festival di Salisburgo. Il concerto in data unica, venerdì 9 novembre 2018, vede l’Orchestra ospite esibirsi nelle musiche di Alban Berg, nella Quinta sinfonia di Beethoven e nel Concerto n.2 per violoncello e orchestra di Haydn. Pagina di virtuosismo spettacolare, questa, eseguita da Miriam Prandi, allieva di Natalia Gutman e Antonio Meneses (anche diplomata in pianoforte, che continua a suonare in pubblico), mantovana che abita tra la Svizzera e Berlino e si divide tra l’attività di solista e camerista, con il Delian Quartett.
Altro appuntamento in stagione a fine mese (dal 29 novembre al 3 dicembre) con il violinista Salvatore Accardo, una delle glorie musicali d’Italia, che torna unico protagonista all’ORT nella doppia veste di solista-direttore. Suona il Concerto op.61 di Beethoven e dirige Notte trasfigurata di uno Schönberg crepuscolare ancora distante dal rivoluzionare la grammatica della tonalità.

Formazioni cameristiche / In aggiunta ai concerti in forma orchestrale, l’ORT è presente sul territorio toscano anche con agili formazioni cameristiche, offrendo in questo modo un’articolata proposta musicale, distribuita sul territorio regionale grazie alla collaborazione con Fondazione Toscana Spettacolo. Primo appuntamento del ciclo di concerti invernali è fissato per sabato 10 novembre al Teatro del Popolo di Rapolano Terme con l’Ensemble d’archi dell’ORT guidato da Chiara Morandi. Il concerto dal titolo “A tutta danza” vuole rappresentare un viaggio attraverso la musica da danzare dal Barocco ai giorni nostri.

Stagioni liriche / L’Orchestra della Toscana sarà poi impegnata nelle recite della stagione lirica con due opere.

Il primo titolo è Mosè in Egitto di Rossini nel nuovo allestimento del Teatro Verdi di Pisa, in occasione del Centocinquantenario rossinano. L’opera, mai rappresentata a Pisa, è in programma per venerdì 9 e domenica 11 novembre al Teatro Verdi e in replica venerdì 16 e domenica 18 novembre al Teatro Coccia di Novara. In buca l’ORT diretta da Francesco Pasqualetti; regia di Lorenzo Maria Mucci.

Secondo titolo in programma è “Sì” di Pietro Mascagni, una produzione della Fondazione Goldoni di Livorno. Andata in scena la prima volta nel dicembre 1919 al Teatro Quirino di Roma, l’operetta in tre atti narra le vicende amorose dell’affascinate soubrette Sì, stella delle Folies-Bergère, che deve il suo curioso soprannome al fatto di non dire mai di no a nessun pretendente. Tra ironia e sentimentalismo, valzer e serenate, il pubblico potrà riscoprire una pagina affascinante del Mascagni meno conosciuto. A guidare l’ORT il direttore Valerio Galli; la regia è firmata da Vivien Hewitt. Venerdì 23 e domenica 25 novembre al Teatro Goldoni di Livorno.

*** 38° STAGIONE CONCERTISTICA 2018/2019

venerdì 9 novembre | Firenze, Teatro Verdi ore 21.00 | Ospitalità
Orchestra Haydn di Trento e Bolzano
Michele Mariotti direttore
Miriam Prandi violoncello
BERG Tre pezzi dalla Lyrische Suite, per archi
HAYDN Concerto n.2 per violoncello e orchestra Hob.Vllb:2
BEETHOVEN Sinfonia n.5 op.67

giovedì 29 novembre | Castelfiorentino, Teatro del Popolo ore 21.00
venerdì 30 novembre | Firenze, Teatro Verdi ore 21.00 | Festa della Toscana
sabato 1 dicembre | Pisa, Teatro Verdi ore 21.00
lunedì 3 dicembre | Arezzo, Teatro Mecenate ore 21.00
Salvatore Accardo direttore e violino
BEETHOVEN Concerto per violino e orchestra op.61
SCHÖNBERG Verklärte Nacht op.4 (versione per orchestra d’archi)

Prezzi Stagione Concertistica Firenze: Posti numerati da 11,00 a 16,00 euro (+ prevendita) Biglietti in vendita presso la Biglietteria del Teatro Verdi (tel. 055 21.23.20 – orario 10/13 e 16/19) e presso tutti i punti del Circuito Regionale Box Office. Online www.teatroverdifirenze.it

*** I GRUPPI DA CAMERA DELL’ORT

sabato 10 novembre | Rapolano Terme, Teatro del Popolo ore 21.00
A TUTTA DANZA
Ensemble d’archi dell’ORT | Chiara Morandi violino e concertatore
Un viaggio attraverso la musica da danzare dal Barocco ai giorni nostri

Biglietti intero € 13 / ridotto € 11 – Info tel. 0577 724617 – cell. 331 8181776

*** STAGIONI LIRICHE

Venerdì 9 e domenica 11 novembre | Pisa, Teatro Verdi ore 20.30 e ore 15.30
venerdì 16 e domenica 18 novembre | Novara, Teatro Coccia ore 20.30 e ore 16.00
Mosè in Egitto di Gioachino Rossini
azione tragico-sacra di Andrea Leone Tottola
direttore Francesco Pasqualetti | regia Lorenzo Maria Mucci
scene e costumi Josè Yaque | disegno luci Michele Della Mea
Orchestra della Toscana
Coro Ars Lyrica | maestro del coro Marco Bargagna
nuovo allestimento Teatro Verdi di Pisa; coproduzione Teatro di Pisa, Teatro Coccia di Novara e Fondazione Haydn di Bolzano; in collaborazione con Opéra Théâtre de Metz Métropole

Pisa: Posti numerati da 9,00 a 44,00 euro | Biglietteria tel. 050 941188 | Online www.vivaticket.it
Novara: Posti numerati da 26,00 a 62,00 euro | Biglietteria tel. 0321.233201 | Online https://biglietteria.fondazioneteatrococcia.it

venerdì 23 e domenica 25 novembre | Livorno, Teatro Goldoni ore 20.30 e ore 16.00
“Sì” di Pietro Mascagni
operetta in tre atti
direttore Valerio Galli | regia Vivien Hewitt
Orchestra della Toscana
produzione della Fondazione Teatro Goldoni di Livorno

Livorno: Biglietteria tel.0586204219 | Online www.goldoniteatro.it – www.boxofficetoscana.it – www.ticketone.it

Lascia un commento

67 + = 70