tano-damico-520×330

“Grafica di protesta”: mostra di Tano D’Amico e Lido Contemori al Cinema La Compagnia di Firenze

Firenze, Focus

“millenovecento68-millenovecento77 Diedi anni in movimento”
a cura di Associazione Anémic Cinéma propone al Cinema La Compagnia di Firenze “Grafica di protesta”, mostra che sarà inaugurata lunedì 16 aprile 2018 alle ore 18. A cura di Archivio storico il Sessantotto, la mostra vede come protagonisti Tano D’Amico e Lido Contemori, che animeranno un incontro dopo il taglio del nastro.

68[4]

Tano D’Amico con le sue foto rigorosamente in bianco e nero, documenta le proteste degli anni Settanta, il movimento studentesco e operaio, le manifestazioni femministe. Celebre il suo scatto che nel 1977 a Roma, durante gli scontri, quando viene uccisa Giorgiana Masi, vede l’agente Giovanni Santone, in borghese e armato.

pag.41
 Lido Contemori, vignettista satirico, ha fatto parte nel 1974 del gruppo di “Ca Balà”, rivista che ha anticipato “Il Male”, ispirata alle esperienze francesi di “Charlie Hebdo” e “Hara Kiri”. A seguito di un servizio giudicato blasfemo, al quale lo stesso Contemori aveva partecipato, “Ca Balà” fu sequestrata e costretta a chiudere nel 1980.
 
Ingresso libero.

Per info: Gabriele Rizza 338 1087501

Lascia un commento

35 + = 43