62-tricolore-verdi

Giuseppe Verdi e la “trilogia popolare”: al Maggio Musicale in scena “Il trovatore” (dal 13 settembre), “Rigoletto” (dal 15) e “La traviata” (dal 21). Dirige Fabio Luisi

Concerti e Lirica, Firenze

È possibile unire i tre titoli definiti “la trilogia popolare verdiana” con un trait d’union che li attraversi e con una proposta registica e drammaturgica d’insieme? E’ la domanda con cui si apre la scheda del Maggio Musicale Fiorentino a proposito del Trovatore, Rigoletto e Traviata che stanno per andare in scena al Teatro di piazzale Gui (foto / Maggio Musicale).

Francesco Micheli, il maestro Fabio Luisi e il Maggio, comunque, scommettono sulla possibilità avanzata dalla domanda, convinti che la “trilogia” ci consegni Giuseppe Verdi come un Padre della Patria. “Quel filo che le unisce, passa e intesse le trame prendendo i colori della nostra Bandiera e la “trilogia” diventa un polittico a tinte forti che dice quello siamo, quello che dovremmo essere, anzi quello che vorremmo essere. Il rosso è il fuoco, il sangue, l’omicidio, la tinta predominante in tutto il Trovatore.

Ed ecco il debutto giovedì 13 settembre 2018 de “Il trovatore”, primo titolo della trilogia ad andare in scena alle ore 20. Repliche il 16 settembre alle 15.30, quindi il 19 alle 20 e il 22 sempre alle 20.

TROVATORE_1

IL TROVATORE
Dramma in quattro atti e otto quadri
Libretto di Salvadore Cammarano e Leone Emanuele Bardare da El Trovador di Antonio García Gutiérrez
Musica di Giuseppe Verdi
Prima rappresentazione: 19 gennaio 1853 al Teatro Apollo di Roma

Nuovo allestimento / direttore Fabio Luisi, regia di Francesco Micheli, regista collaboratore Paolo Rota, assistente regista Erika Natati, scene Federica Prolini, assistente scenografo Eleonora De Leo, costumi Alessio Rosati, assistente costumista Giulia Giannino, light designer Daniele Naldi. Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino, maestro del Coro Lorenzo Fratini.

IL CAST. Leonora / Jennifer Rowley; Manico / Piero Pretti; Conte di Luna / Massimo Cavalletti; Azucena / Olesya Petrova; Ferrando / Gabriele Sagona; Inesa / Alessandra Della croce; Ruiz / Gyuseok Jo; un vecchio zingaro / Nicolò Ayroldi; un messo / Luca Tamani.

Figuranti speciali: Irene Barbugli, Elena Barsotti, Daniela D’Argenio, Ilaria Brandaglia, Gaia Mazzeranghi, Paolo Arcangeli, Gianni Bertoli, Fabrizio Casagrande,
Cristiano Colangelo, Pierangelo Preziosa, Mauro Stagi

Prezzi dei biglietti: da 5 euro (solo ascolto) a 100 euro (platea 1).

Biglietteria / piazzale Vittorio Gui, 1 -Firenze
Dal lunedì al sabato dalle 10 alle 18
Servizio cortesia: 055.2001278
serviziocortesia@maggiofiorentino.com

***********

RIGOLETTO
Opera in tre atti
Libretto di Francesco Maria Piave tratto dal dramma Le Roi s’amuse di Victor Hugo
Musica di Giuseppe Verdi
Prima rappresentazione: 11 marzo 1851 al Teatro La Fenice di Venezia

rigoletto_2

In scena il 15 settembre 2018 ore 20; poi il 20 alle 20; il 26 alle 20 e il 29 alle 15.30.

Nuovo allestimento / direttore Fabio Luisi, regia Francesco Micheli, regista collaboratore Benedetto Sicca, assistente regista Erika Natati, scene Federica Parolini,  assistente scenografo Eleonora De Leo, costumi Alessio Rosati, assistente costumista Giulia Giannino, light designer Daniele Naldi.

Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino. Maestro del Coro Lorenzo Fratini

IL CAST. Duca di Mantova / Iván Ayón Rivas; Rigoletto / Yngve Søberg; Gilda / Jessica Nuccio; 
Sparafuocile / Giorgio Giuseppina; Maddalena / Marina Ogii; Giovanna Giada Frasconi; Il Conte Monterone / Byeong Min Gil; Il Cavaliere Marullo / Min Kim; Matteo Borsa / Gyuseok Jo; Il Conte di Ceprano /Adriano Gramigna; La Contessa di Ceprano / Marta Pluda; Un usciere /Vito Luciano Roberti;  Un paggio / Costanza Fontana.

Figuranti speciali: Irene Barbugli, Elena Barsotti, Daniela D’Argenio, Ilaria Brandaglia, Gaia Mazzeranghi, Paolo Arcangeli, Gianni Bertoli, Fabrizio Casagrande,
Cristiano Colangelo, Pierangelo Preziosa, Mauro Stagi

Prezzi biglietti: da 5 euro (solo ascolto) a 100 euro (platea 1).

*********

LA TRAVIATA
Opera in tre atti
Libretto di Francesco Maria Piave, dal dramma La dame aux camélias, di Alexandre Dumas figlio
Musica di Giuseppe Verdi
Prima rappresentazione: 6 marzo 1853 al Teatro La Fenice di Venezia.

traviata_1

In scena il 21 settembre 2018 alle ore 20, il 23 alle ore 15.30, il 25 alle ore 20, il 27 alle ore 20 e il 30 alle ore 15.30.

Nuovo allestimento / Direttore Fabio Luisi, regia Francesco Micheli, regista collaboratore Valentino Villa,  assistente regista Erika Natati, scene Federica Parolini,  assistente scenografo Eleonora De Leo, costumi Alessio Rosati, assistente costumista Giulia Giannino, light designer Daniele Naldi.

Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino, Maestro del Coro Lorenzo Fratini

Il CAST. Violetta Valéry / Suzana Marková; Alfredo Germont / Matteo Lippi; Giorgio Vermont / Giuseppe Altomare;  Flora Bervoix / Ana Victoria Pitts;  Annina / Marta Pluda; Gastone Claudio Zazzaro; Baron Douphol / Dielli Hoxha; Marchese d’Obigny / Min Kim;  Dottor Grenvil / Adriano Gramigna;  Giuseppe / Luca Tamani/Fabrizio Falli; Un domestico / Nicolò Ayroldi/Nicola Lisanti; Commissionario / Antonio Montesi/Giovanni Mazzei.

Figuranti speciali: Irene Barbugli, Elena Barsotti, Daniela D’Argenio, Ilaria Brandaglia, Gaia Mazzeranghi, Paolo Arcangeli, Gianni Bertoli, Fabrizio Casagrande,
Cristiano Colangelo, Pierangelo Preziosa, Mauro Stagi

Prezzi biglietti:  da 5 euro (solo ascolto) a 100 euro (platea 1).

 

Lascia un commento

+ 27 = 28