gioiello2

“Contemporaneamente”, in mostra i gioielli degli allievi orafi della scuola Lao

Moda e Artigianato

LAO Le Arti Orafe Jewellery School partecipa a “Contemporaneamente”, l’iniziativa organizzata da Associazione Via Maggio per valorizzare le realtà fiorentine che promuovono forme di arte, design, artigianato e cultura contemporanea – con la mostra Creazioni d’Arte di gioielli realizzati dai propri allievi abbinati agli abiti vincitori del Premio internazionale “Giuliacarla Cecchi”. La mostra viene inaugurata sabato 2 dicembre 2017 dalle 18 all’Istituto de’ Bardi e resterà visibile fino al 16 dicembre (a partire dal giorno 4, in orario 15/18, nella foto sopra il titolo una spilla di Yansui Tang).gioiello1

Si potranno ammirare le creazioni degli studenti di LAO, che combinano le forme innovative della oreficeria contemporanea alla tradizione orafa, affiancate agli abiti dei giovani creativi under 28 che hanno vinto la IV edizione del concorso “Giuliacarla Cecchi”, istituito dalla designer di moda Pola Cecchi per ricordare lo spirito, lo stile, la creatività della madre Giuliacarla Cecchi, stilista e fondatrice dell’omonimo marchio, premiando il talento di designer emergenti del settore moda donna. Creazioni di alta moda, frutto di approfondite ricerche ed elaborazioni di tessuti nobili, tecnologici o ecosostenibili, che saranno contornate da opere d’arte di oreficeria uniche, pensate per donne contemporanee (a destra abito e copricapo di Simone Bartolotta).

Inoltre, l’Istituto de’ Bardi in collaborazione con LAO, organizza dei corsi di bigiotteria sabato 9 e sabato 16 dicembre 2017, giornate aperte a tutti per affinare la propria manualità e stimolare la creatività, realizzando bijoux personalizzati e idee regalo originali in vista delle prossime festività natalizie.
Per informazioni: istitutodeibardi@gmail.com, M. 3383180711, T. 055 0736028

 

Mostra CREAZIONI D’ARTE
Inaugurazione sabato 2 dicembre dalle ore 18.00
apertura al pubblico 4 dicembre – 16 dicembre 2017
Orario 15.00 / 18.00
Istituto de’ Bardi
Firenze, via Michelozzi 2

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

+ 84 = 87