IMG_6225

Colore, fantasia e punk romantico con teschietti e fiori: gli abiti anni ’50 di Jordash a Modaprima (con fotogallery)

Moda e Artigianato

Abiti “croccanti”: corpetto smanicato, taglio in vita sottolineato da una cinturina in perle (doppio filo) e fibbia luccicante, gonna ampia anni Cinquanta. I tessuti lucidi (come il raso) sono sostenuti   e le fantasie spaziano dalla grosse righe orizzontali alle rose rosse su fondo nero, dai fiori ai fenicotteri rosa (quasi fucsia)… Ma è il lato dark che emerge prepotente in un mix di punk e romanticismo, per fantasie gotiche che si muovono fra il rosa e il bianco, il nero e i graffiti multicolor.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Sono gli abiti di Jordash, marchio (presente alla Leopolda di Firenze per Modaprima) che mescola colori e reminiscenze etniche dell’India con gli anni Cinquanta. Senza tralasciare il tocco punk che sferza modernizza una collezione dal gusto retro: e infatti la linea si chiama Retro by Jordash che ha la sua base a Manchester, in Gran Bretagna (e produce anche il brand Dark Star). Sono abiti in stile vintage dal prezzo democratico: costano circa 30 sterline. 

Articoli Correlati

Lascia un commento

− 3 = 1