Mostre: Capucci Dionisiaco a Palazzo Pitti

Chiude a Palazzo Pitti la mostra “Capucci Dionisiaco” e lo stilista-artista dona agli Uffizi tre delle opere esposte

Firenze, Focus

Si chiude il 14 febbraio 2018 la mostra “Capucci Dionisiaco – Disegni per il teatro” che, nell’Andito degli Angiolini, a Palazzo Pitti, ha proposto a partire dal 9 gennaio scorso, 72 opere su carta di grande formato (cm 70 x 50) in occasione della 93esima edizione di Pitti Immagine Uomo. Curata dallo stesso grande stilista la mostra, ha presentato un Capucci decisamente inconsueto che, per il teatro, ha elaborato un universo di costumi maschili caratterizzati da una fantasia straordinaria.
Fiorentini e non solo hanno “premiato” la mostra con un’affluenza che ha raggiunto la cifra di circa 50.000 visitatori. L’artista ha deciso, di donare al Gabinetto dei Disegni e delle Stampe degli Uffizi tre delle opere esposte.
“Siamo assai grati al Maestro Roberto Cappucci – commenta il direttore delle Gallerie degli Uffizi Eike Schmidt – che dopo aver concesso a Firenze la prima esposizione pubblica dei suoi disegni per il teatro, ha anche ricambiato l’amore che il pubblico gli ha portato, destinando tre dei suoi disegni al Gabinetto dei Disegni e delle Stampe degli Uffizi.”

Lascia un commento

57 + = 58