unnamed-17

Centro per le arti Franco Zeffirelli, “Inferno dentro” per violoncello e voce dà il via all’attività concertistica

Concerti e Lirica

Col primo fine settimana di dicembre prende il via ufficialmente l’attività concertistica del Centro internazionale per le arti dello spettacolo Franco Zeffirelli di Firenze. Nell’ambito di “Strings City” – maratona musicale con 80 momenti di musica per strumenti a corda per 50 ore in oltre 50 luoghi tra Firenze e la Città Metropolitana – sabato 2 dicembre 2017 alle 12 nella Sala Inferno del Museo è in programma il concerto “Inferno dentro” con Naomi Berril (nella foto sopra il titolo) al violoncello e voce, con musiche di Nina Simone, Nick Drake e Billie Holiday, ovvero tre prototipi di perfetti abitanti dell’inferno Dantesco che ritrovano vita attraverso la performance dell’artista irlandese. L’appuntamento è a ingresso gratuito, ma la prenotazione è obbligatoria, da effettuare fino alle 24 di giovedì 30 novembre (clicca qui).

Sempre nel complesso di San Firenze – ma nella Sala musica dell’Oratorio San Filippo Neri – domenica 3 dicembre alle 18.30 è previsto il concerto di chiusura di “Strings City” con l’Orchestra Sinfonica Siciliana, che si esibisce per la prima volta in Toscana. Per l’occasione saranno eseguite musiche di Mascagni (Intermezzo da Cavalleria Rusticana), Cajkovskij (Elegia in sol), Mozart (Divertimento n.3 in fa magg. KV 138) e Mendelssohn (Sinfonia per orchestra d’archi n.7 in re min.). Anche in questo caso l’ingresso è libero, ma fino a esaurimento dei posti disponibili.

Il programma de “I concerti di San Firenze”, che si terranno nella suggestiva Sala della musica del complesso di San Firenze a cura di Francesco Ermini Polacci, inizierà mercoledì 6 dicembre alle 21, con una performance musicale che vedrà impegnati i giovani cantanti dell’Accademia del Maggio Musicale Fiorentino. In scaletta sono previsti arie e duetti da Carmen, La Bohème, Pagliacci, Cavalleria rusticana, Trovatore, e tutti i titoli d’opera ai quali Zeffirelli è stato particolarmente legato nel corso della sua carriera di regista. Il concerto è realizzato in collaborazione con il Teatro del Maggio Musicale Fiorentino. L’ingresso al concerto costa 10 euro (ridotto 7 euro). I biglietti dei concerti si possono acquistare presso la biglietteria (tel. 055-2658435) del Centro internazionale per le arti dello spettacolo Franco Zeffirelli. Da segnalare anche la possibilità usufruire di un rinfresco, al costo di 10 euro, presentando al ristorante il biglietto d’ingresso al concerto.

Per saperne di più è comunque sempre possibile collegarsi al sito web del Centro internazionale per le arti dello spettacolo Franco Zeffirelli all’indirizzo www.fondazionefrancozeffirelli.com.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

+ 72 = 82