balabrunch-e1519227370660

Balabrunch con l’autore: appuntamento in Sinagoga a Firenze con Motti Lerner. Poi prelibatezza da chef e visita guidata

Firenze, Focus

E’ considerato uno dei più importanti autori teatrali contemporanei israeliani. Motti Lerner sarà a Firenze domenica 13 maggio 2018 nell’ultimo appuntamento in Sinagoga con il “Balabrunch con l’autore”, la rassegna di incontri gastronomici con scrittori del mondo ebraico contemporaneo organizzata dalla Comunità ebraica di Firenze (ore 11,15 – ingresso libero su prenotazione al numero 055 2346654 – 055 245252 mail: sinagoga.firenze@coopculture.it sandra@firenzebraica.it).

Il drammaturgo Motti Lerner incontrerà il pubblico raccontando il suo teatro politico in una conversazione con Laura Forti, assessore alla cultura della Comunità ebraica di Firenze, durante la quale affronterà i temi scottanti del mondo contemporaneo. A precedere l’incontro, la lettura scenica di alcuni brani tratti dallo spettacolo “Hard love” di Motti Lerner, a cura di Nicola Zavagli con Beatrice Visibelli e Amerigo Fontani. Nel libro il drammaturgo racconta le vicende di uno scrittore laico e della sua ex moglie ultra-ortodossa che provano a tornare insieme dopo 20 anni di separazione, ma scoprono di essere così cambiati che la vita insieme è diventata impossibile.

Al termine dell’incontro spazio al gusto con le prelibatezze preparate e narrate dagli chef del Balabrunch Michele Hagen e Jean Michel Carasso (brunch costo 10 euro su prenotazione). Il pomeriggio sarà dedicato alle visite guidate in Sinagoga (a partire dalle ore 14 – costo 5 euro).

Il Balabrunch con l’autore è promosso dalla Comunità ebraica di Firenze in collaborazione con le Comunità di Livorno, Pisa, Siena e Pistoia all’interno di RE.T.E Rete Toscana Ebraica, progetto triennale finanziato dalla Regione Toscana con lo scopo di diffondere in tutta la regione iniziative culturali e artistiche ebraiche.

Lascia un commento

67 + = 71