Mascagni dirige (1893, Museo Teatrale alla Scala)

Aspettando “Sì”, secondo titolo della stagione lirica del Teatro Goldoni di Livorno. Allo Chalet Rotonda un’altra presentazione-concerto con gli artisti del Mascagni Opera Studio

Concerti e Lirica, Livorno

 

 

 

In attesa del ritorno sulle scene livornesi della brillante operetta “Sì” di Pietro Mascagni, prossimo titolo in cartellone per la Stagione lirica (Teatro Goldoni, 23 e 25 novembre 2018), la Fondazione Goldoni organizza e promuove presentazioni-concerto di arie e duetti tratti dall’operetta: la primainiziativa, organizzata in collaborazione con la Compagnia Livornese di Operette, è andata in scena venerdì 2 novembre 2018, alle ore 21.30 presso il Circolo Arci Luigi Norfini di Colline (Via di Salviano 53 a Livorno).

260px-Si,_operetta_by_Mascagni,_libretto_cover

Alla presenza del direttore artistico della stagione lirica del Goldoni Alberto Paloscia ed alcuni artisti impegnati nel “Mascagni Opera Studio”, l’Accademia di alta formazione sul Teatro mascagnano e verista da cui scaturirà nei prossimi giorni il cast che sarà impegnato nelle rappresentazioni. Protagonisti della serata  i cantanti Dioklea Hoxha, Raffaella Marongiu, Arianna Rondina, Libuse Santorisova, Federico Bulletti, Matteo Loi, Francesco Purpura, Veio Torcigliani, che insieme al M° Andrea Tobia al pianoforte hanno proposto alcune tra le arie e i duetti più famosi della “Sì”; ha presentato Franco Bocci, esperto conoscitore di questo genere musicale molto amato dal pubblico, che ricorderà la trama ed alcuni aneddoti sull’operetta stessa.

La seconda iniziativa è in agenda per domenica 4 novembre 2018 alle ore 11 allo Chatel Rotonda di Ardenza, sempre a Livorno.  Nel frattempo al Teatro Goldoni proseguono i laboratori del Mascagni Opera Studio finalizzati alla nuova produzione della “Sì” di Pietro Mascagni. Anche allo Chalet Rotonda, così come è accaduto al Circolo Arci Norfini,  il pubblico può ascoltare in anteprima i duetti e le arie più celebri di questa brillante operetta (a seguire la fotogallery).

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’incontro (ingresso libero), sarà aperto dagli interventi del direttore artistico della Stagione lirica Alberto Paloscia e di Franco Bocci. Subito dopo, grande spazio al canto ed alla musica grazie alla partecipazione dei giovani artisti del Mascagni Opera Studio, con al pianoforte ancora il M° Andrea Tobia: Lucia Conte, Maria Ferraro, Maria Salvini, Blerta Zhegu,Tommaso Alfaroli, Alessandro Biagiotti, Stefano Tanzillo.
A tutti gli intervenuti sarà rilasciata una speciale promozione riservata alla recita domenicale del 25 novembre, mentre lo Chalet Rotonda proporrà un originale “Aperitivo Mascagni”.

Lascia un commento

44 + = 46