©Marco_Caselli_Nirmal_press

Al Maggio Musicale Fiorentino tre serate con “Bella Addormentata”, nuova produzione del Balletto di Toscana Junior

Teatro e Danza

Sarà l’attualizzazione della Bella Addormentata firmata dal coreografo Diego Tortelli, nuova produzione della compagnia Balletto di Toscana Junior, a rappresentare l’eccellenza dei nuovi talenti della danza al Teatro del Maggio Musicale Fiorentino, il 7, 9 e 10 dicembre (7/12, h. 20.00, 9/12, h. 15.30 e 20.00 e 10/12, h. 12.30, nella foto sopra il titolo una coreografia del balletto – ph. M. Caselli Nirmal).

I danzatori della compagnia Balletto di Toscana Junior sono danzatori dai 16 ai 24 anni che presentano produzioni originali nei maggiori e più importanti teatri d’Italia, a conferma delle capacità formative di quella che è una fra le migliori scuole di danza con oltre 30 anni di esperienza a Firenze. Gli spettacoli del Balletto di Toscana Junior sono stati acclamati dalla critica nazionale: la rivista Danza e Danza ha assegnato alla compagnia negli anni ben tre Premi della Critica per le produzioni e uno per il progetto._W212_045

Cristina Bozzolini, una delle prime ballerine stabili del Maggio Musicale Fiorentino negli anni ‘70, partner al fianco di étoiles del balletto di fama mondiale, quali Nureyev e Baryshnikov, è il direttore artistico della compagnia e, oltre a rappresentare un importante progetto di formazione,si avvale anche di grandi professionisti per le coreografie, quali Diego Tortelli, bresciano di origine, scaligero di formazione, danzatore e fra i migliori coreografi del momento._W212_922 Diego Tortelli sperimenta una versione contemporanea della favola di Perrault in una danza metropolitana dove si rappresenta il contrasto della società attuale fra reale e ideale: «Viviamo in una società frenetica in cui l’ossessiva ricerca della perfezione ci allontana sempre di più da noi stessi. È questa la prospettiva attualizzata di questa mia versione de La bella addormentata, ambientata nelle strade frenetiche di una metropoli qualsiasi, dove tutti sono sempre di corsa alla ricerca disperata di realizzare il loro sogno perfetto»

Diego Tortelli si forma come danzatore in Italia presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma e poi al Teatro Alla Scala di Milano. Ha iniziato il suo percorso professionale in Italia come freelance, all’età di 18 anni nelle città di Torino con il Balletto dell’Esperia sotto la direzione di Paolo Mohovic e di Milano con il Teatro alla Scala e la DanceHaus/Susanna Beltrami.
I suoi impegni lo hanno portato poi in Spagna, a Valencia, quindi Chicago, Marsiglia, Palermo, Barcellona. Nel 2017 è stato eletto come giovane coreografo dal festival di danza Palcoscenico Danza a Torino, dove ha presentato Cursus per Ekodanceproject.
Attualmente è impegnato con la creazione di una versione contemporanea di Bella Addormentata per il Balletto di Toscana diretto da Cristina Bozzolini ed è stato segnalato dalla rivista Dance Europe come “miglior interpretazione maschile di stile contemporaneo”.

Biglietti da € 5 a € 50
Info e prevendite: http://www.operadifirenze.it/events/la-bella-addormentata/

Articoli Correlati

Lascia un commento

70 + = 72