guascone teatro 2

Apritiborgo a Campiglia Marittima: da “BalcaniKaos” al “Carnevale degli animali”. Tutti gli eventi

Da non perdere, Livorno

Quattordici punti di spettacolo nel centro storico ogni sera e in più spettacoli musicali itineranti che attraversano le principali direttrici del borgo accompagnando le persone a scoprire scorci sempre nuovi del grande teatro a cielo aperto che è il festival di teatro e delle arti di strada di Campiglia Marittima: questo è ABC Festival, Apritiborgo. Tante novità e il fascino di sempre. Per dirla con il direttore artistico Masoni: “Un festival ricco di suggestioni, che accosta senza pudore il colto al popolare, la pancia e la mente, il dramma e il comico in un sovrapporsi continuo tra incantevoli squarci urbani, tra pietre che rimandano gli echi del secolare lavoro in miniera e riescono pure loro a raccontare storie, … un festival che è la proposta di una prospettiva diversa, di un modo differente di osservare ciò che ci sta intorno, di un pensiero laterale che ci fa scoprire il davanti e il dietro delle cose del mondo”.apritiborgo

Quella di quest’evento che dura cinque lunghe serate estive dall’11 al 15 agosto 2017 fino a mezzanotte è una storia che nasce da lontano, una storia di gente di paese, di volontariato, di insegnanti e di allievi, di artisti e villeggianti provenienti da varie esperienze e zone della Toscana. Venti spettacoli a sera, buon cibo, mercatino e molto altro ancora.

Seconda giornata, sabato 12 agosto. All’anfiteatro della Rocca, la compagnia Guascone Teatro porta in scena (tutte le sere) “BalcaniKaos”, uno spettacolo teatral-musicale dedicato alla musica dei Balcani, in cui le atmosfere letterarie mitteleuropee si fondono con quelle più popolari degli aneddoti e delle leggende di tradizione ebraica (nella foto sopra il titolo Andrea Kaemmerle).
Al Centro Civico Mannelli Federico Pieri presenta la sua nuova creazione “Il carnevale degli animali”. Lo spettacolo, tratto da una delle più note opere di Camille Saint-Saëns, è frutto della maestria e della sensibilità di Federico Pieri, artista poliedrico specializzato in magia comica e fantasismo. I quattordici brani musicali della composizione prendono vita in uno spettacolo che unisce cinque tecniche artistiche diverse: le ombre cinesi, la sand art, il teatro di figura, la prestigiazione e la clownerie. E così la marcia del leone, galline e galli, emioni, tartarughe, elefanti, canguri, pesci, asini, uccelli, fossili, il cigno si animano in un’unica storia che lascerà incantato il pubblico di tutte le età.
Lungo le vie principali del borgo l’ensemble da camera Alchimie Musicali stupirà gli spettatori con qualcosa di mai visto prima d’ora: la prima orchestra itinerante composta da viole, violini e violoncelli, come fosse una marching band. In “Archimossi” repertorio e coreografie sono in continuo movimento e mutamento, in un passaggio incessante che porta dal caos all’ordine e dall’ordine al disordine.MAPPA-APRITIBORGO-2017

Info utili

Dalle 18.00 alle 24.00 si entra nel centro storico acquistando il biglietto d’ingresso o il vantaggioso abbonamento alle cinque serate, per i residenti nel comune di Campiglia ci sono prezzi speciali e chi alloggia o lavora all’interno del circuito delle biglietterie ha diritto all’ingresso gratuito. Tutte le informazioni pratiche (e i dettagli del programma) si possono trovare sul sito www.apritiborgo.it e sulla pagina Facebook dedicata.

Dalle ore 18.00 alle ore 23.00 saranno in funzione le biglietterie, situate nei seguenti punti: Via XXV Luglio; Porta Pisana o di Pozzo Lungo (via Buozzi); Porta a Mare o Rivellino (Via Roma). Gli spettacoli si svolgeranno dalle ore 19.00 alle ore 24.00. La chiusura del traffico avrà inizio alle ore 12.00 il giorno 11/08 e dalle ore 16.00 dal 12/08 al 15/08 e si prolungherà fino alle ore 1.00 del giorno successivo.

Novità di quest’anno, le aree della Rocca e del Centro Civico Mannelli saranno accessibili solo ai possessori di regolare biglietto d’ingresso e ai residenti del centro storico, muniti di specifico pass nominativo (colore arancio).
Gli aventi diritto all’ingresso gratuito dovranno esibire alle biglietterie i pass nominali ed essere in possesso di un documento di riconoscimento (carta d’identità, patente ecc.).

BIGLIETTI E ABBONAMENTI:
Intero giornaliero: Euro 10,00
Ridotto giornaliero: Euro 5,00 (ragazzi 11-14 anni; residenti nel Comune di Campiglia M.ma fuori dal centro storico)

Ingresso gratuito: bambini 0-10; residenti nel centro storico; ospiti che alloggiano temporaneamente nel centro storico in strutture ricettive o in appartamenti privati muniti di apposita autocertificazione di pernottamento; proprietari di appartamento nel centro storico non residenti (muniti di apposita autocertificazione) che hanno direttamente la disponibilità dell’alloggio (potranno usufruire di ulteriori n. 4 pass di ingresso gratuiti); titolari e dipendenti che lavorano nel centro storico. Abbonamenti (acquistabili alle biglietterie nei giorni della manifestazione): interi: Euro 25,00; ridotti: Euro 10,00

PER INFORMAZIONI: tel. 0565 839203 – 204 – 240 – 333; 333 8760991.

Articoli Correlati

Lascia un commento

3 + 6 =