verdi1

Giuseppe Verdi riporta la lirica al Teatro Solvay di Rosignano. Il 29 novembre appuntamento con “Rigoletto”

Concerti e Lirica, Livorno

Sta arrivando il giorno di “Rigoletto” che riporta, dopo anni, la lirica al teatro Solvay di Rosignano, una sala di grande tradizione che solo da pochi mesi è stata riaperta a cura del Comune di Rosignano.rigolettosolmanif L’appuntamento con la popolare opera di Giuseppe Verdi (fa parte proprio della trilogia popolare insieme al Trovatore e alla Traviata) è per mercoledì 29 novembre 2017 alle ore 21.15. L’allestimento che andrà in scena al Solvay è a cura dell’Impresa Lirica – Organizzazione Eur di cui è direttore artistico e responsabile management Roberto Riccio, già corno in numerose orchestre e insegnante al Conservatorio. Questa produzione verdiana è stata già proposta con successo nei mesi scorsi al Teatro Romano di Benevento e dopo Rosignano proseguiranno le rappresentazioni, a inizio 2018, in Veneto e quindi in Francia.RIGOLETTO 26

A dirigere l’opera (a destra una scena) mercoledì 29 novembre al teatro Solvay l’Orchestra Sinfonica Eur sarà Luigi Petrozziello mentre la regia è affidata a Giampaolo Zennaro. Il Coro lirico è quello della Schola Cantorum Labronica in collaborazione con il Coro del teatro Romano di Benevento, maestro del coro Maurizio Preziosi, maestri collaboratori Gianni Cigna e Saverio Mancuso. Assistente alla regia Michela Cappelli, costumi Bitonto Opera Festival, ballo Arte Danza.RIGOLETTO 28

Del cast fanno parte Rosolino Cardile / Il Duca di Mantova; Linda Campanella / Gilda (foto a destra); Marzio Giossi / Rigoletto; Tullio Falzoni / Sparafucile; Diana  Viorela Turtoi / Maddalena; Enrico Fibrini / Monterone; Luciano Matarazzo / Marullo; Massimo Gentili / Matteo Borsa; Piera Coppola / Giovanna; Paolo Morelli / Il Conte di Ceprano; Lilla Lipari / La Contessa di Ceprano; Letizia Bianchi / il Paggio della Duchessa.

Per la rappresentazione dell’opera di Verdi (nella foto sopra il titolo particolare del ritratto di Giuseppe Verdi dipinto da Giovanni Boldini) al Teatro Solvay di Rosignano i biglietti sono in vendita al BoxOffice. Prezzi da 37 a 55 euro, in base al settore e alle riduzioni previste. Possibilità di prenotazione dei biglietti del terzo settore a 27 euro fino a esaurimento posti (presentarsi al botteghino del teatro con buon anticipo la sera della rappresentazione oppure telefonate al numero 333 9471193).

Gli insegnanti possono acquistare i biglietti con la Carta del docente (inviare una mail a info@boxofficetoscana.it con oggetto bonus Rigoletto, scrivendo generalità e recapiti: sarà quindi contattato per le procedure necessarie) e gli studenti con l’App 18 – giovani 18enni classi 1998 e 1999. I posti per insegnanti sono 60 ed altrettanti per i giovani, con possibilità di prenotazione, fino ad esaurimento, non oltre il 25 novembre.
 

Articoli Correlati

Lascia un commento

2 + 3 =